Amici di Don Giuseppe Baldo e Madre Ippolita Forante riuniti in assemblea

Parole chiave: -
Di Luigi Del Pozzo
Silvio Stefanoni

Don Giuseppe Bal­do, nato a Pueg­na­go del Gar­da nel 1843, morì a Ron­co all‘Adige (VR) nel 1915, dopo 38 anni di Par­ro­co. E’ sta­to ordi­na­to “Beato” da Gio­van­ni Pao­lo II nel 1989. Fondò la Con­gregazione delle “Pic­cole Figlie di S. Giuseppe” mis­sion­ar­ie in Brasile, Georgia,Guinea Bissau,Kenia, Ran­da, Ugan­da e Italia. Nel 2004 è sta­ta cre­a­ta l’ Asso­ci­azione Ami­ci di Don Giuseppe Bal­do e Madre Ippoli­ta Forante, che rag­grup­pa cit­ta­di­ni sia di Pueg­na­go, che di Ron­co all’Adige. Dal 2010, il pres­i­dente dell’Associazione è Tiberio Prati abi­tante a Pueg­na­go. Il 16 mar­zo scor­so, a Verona pres­so la Casa Gen­er­al­izia Pic­cole Figlie di S. Giuseppe, si è tenu­ta l’ Assem­blea Ordi­nar­ia dei soci.

Dopo il salu­to del­la Supe­ri­o­ra Gen­erale delle Pic­cole Figlie di S. Giuseppe Angel­ber­ta Agno­li, il Vice Pres­i­dente Prof. Viviano Baù, ha illus­tra­to il ruo­lo del­la Famiglia nel pen­siero di Don Bal­do. A fat­to poi segui­to la relazione del Pres­i­dente Tiberio Prati, che ha illus­tra­to le attiv­ità prin­ci­pali dell’Associazione: il sup­por­to spir­i­tuale e mate­ri­ale alle famiglie bisog­nose, for­mazione umana, spir­i­tuale e sol­i­da­ri­età sociale, adozioni a dis­tan­za, sosteg­no alle Mis­sioni i Euroa­sia, Africa, Amer­i­ca. Inoltre, il pres­i­dente, ha sot­to­lin­eato l’ impor­tan­za di pro­muo­vere la conoscen­za dell’associazione ; in par­ti­co­lare nei luoghi cari a Don Bal­do: Pueg­na­go, la Valte­n­e­si. Le Suore Pic­cole Figlie di S. Giuseppe sono la conc­re­ta, tan­gi­bile con­tin­u­azione dell‘opera di Don Bal­do. Esse, a dis­tan­za di cir­ca 100 anni sono pre­sen­ti in una ses­san­ti­na di Comu­nità, in Italia e all’estero. Gli ulti­mi prog­et­ti dell’associazione sono: per stu­den­ti di Scuole Medie e Supe­ri­ori, l’ ulti­ma domeni­ca di mag­gio cor­sa podis­ti­ca com­pet­i­ti­va e non eco­log­i­ca denom­i­na­ta “Sui Pas­si di Don Bal­do”. Pre­vis­to l’ acquis­to di ter­reno in Kenia per pot­er ampli­are una Mis­sione. Il pres­i­dente Prati ha par­la­to anche del­la pos­si­bil­ità di una adozione a dis­tan­za e, per diventare soci, bas­tano 15 euro per socio ordi­nario, 25 euro per essere socio sosten­i­tore.

Così l’ attuale com­po­sizione del Con­siglio Diret­ti­vo dell’Associazione: Pres­i­dente Tiberio Prati, vice Viviano Baù, seg­re­taria Maria Grazia Fer­rari, e due suore: Sr. Jane Wan­bugu Waga­ki Sr. Cleon­i­ca Alve Da Sil­va. Alla fine han­no por­ta­to il loro salu­to il Capo Grup­po degli di Pueg­na­go, Pao­lo Bor­tolot­ti, che han­no adot­ta­to a dis­tan­za un bam­bi­ni africano e il Pres­i­dente del­la Con­fra­ter­ni­ta del Grop­pel­lo Mas­si­mo Clau­dio Pier­gen­tili.

Questo il cal­en­dario delle man­i­fes­tazioni pro­mosse dall’Associazione Ami­ci di Don Bal­do: mart­edì 8 e domeni­ca 16 mar­zo si sono tenu­ti due incon­tri sul­la figu­ra di Don Bal­do; mart­edì 18 mar­zo a Pueg­na­go incon­tro con gen­i­tori e docen­ti sul tema “Inter­net- quali peri­coli?”. Saba­to 24 mag­gio si ter­rà pres­so la Casa Gen­er­al­izia a Verona, la pre­mi­azione del con­cor­so Borse di Stu­dio: 2013–02014 “Sui Pas­si di Don Bal­do”. Domeni­ca 25 mag­gio a Pueg­na­go del Gar­da, 3a edi­zione gara podis­ti­ca “Sui pas­si di Don Bal­do”. Date anco­ra da fis­sare: Visi­ta gui­da­ta alle piazze storiche di Bres­cia e bici­clet­ta­ta – passeg­gia­ta sug­li argi­ni del fiume Adi­ge a Ron­co all’Adige (VR). Alla fine dell’assemblea Cena Sociale a base di “ spiedo bres­ciano”.

Sil­vio Ste­fanoni

 

presidente vicepresidente segretaria

Parole chiave: -