18–20 gennaio: 61ª Fiera di Lonato del Garda. “L’inizio d’anno che piace a tutti!”

09/01/2019 in Attualità
Di Luigi Del Pozzo

Un cli­ma di fes­ta sta per avvol­gere Lona­to del Gar­da. Dal 18 al 20 gen­naio, la 61ª Fiera regionale agri­co­la, arti­gianale e com­mer­ciale di Lona­to del Gar­da seg­na l’avvio del cal­en­dario di man­i­fes­tazioni region­ali lom­barde 2019, e lo fa con un cartel­lone ric­co di even­ti e cir­ca 300 espos­i­tori rac­colti nel cen­tro lonatese. Momen­to atte­so e sem­pre molto apprez­za­to dal pub­bli­co, che riu­nisce il meglio del­la pro­duzione agri­co­la, arti­gianale e com­mer­ciale del ter­ri­to­rio e nazionale.

Il comi­ta­to orga­niz­za­tore sta lavo­ran­do da mesi al grande even­to, diret­to anche quest’anno dall’avvocato Davide Bol­lani e pre­siedu­to dal sin­da­co di Lona­to .

«La si ripresen­ta come una vet­ri­na stra­or­di­nar­ia – affer­ma il sin­da­co –, che ci invi­ta a guardare avan­ti scom­met­ten­do sul val­ore delle nos­tre imp­rese e sul­la caparbi­età dei nos­tri impren­di­tori, che con costan­za e con grande capac­ità por­tano avan­ti il made in Italy nei vari set­tori pro­dut­tivi. Va pro­prio in ques­ta direzione la deci­sione di dedi­care, all’interno del cam­po fiera, degli spazi per l’esposizione delle “eccel­len­ze lonate­si”».

Con il suo ampio cir­cuito espos­i­ti­vo – oltre 6.500 metri qua­drati di cui cir­ca mille al cop­er­to – dis­tribuito per le vie del cen­tro, tra piazze, scuole e palazzetti, e la var­ie­ga­ta offer­ta di appun­ta­men­ti gas­tro­nomi­ci, cul­tur­ali, artis­ti­ci e sportivi, gran galà, show cok­ing, mostre e con­veg­ni, la 61ª Fiera di Lona­to vivrà un’anteprima con la tradizionale benedi­zione degli ani­mali pres­so la chiesa di Sant’Antonio, giovedì 17 gen­naio alle 14.30, nel­la gior­na­ta ded­i­ca­ta al patrono del­la fiera nonché san­to pro­tet­tore degli ani­mali e delle cam­pagne. Ma il pri­mo sipario si alz­erà saba­to 12 gen­naio per il Gran Galà Show al nuo­vo palazzet­to del­lo sport in via Regia Anti­ca: una ser­a­ta di spet­ta­co­lo e cabaret con ospi­ti Gior­gio Zanet­ti e , insieme alle “eccel­len­ze” delle arti e del­lo sport lonatese; pre­sen­tano Diego Frera e Dora Pisanel­lo. L’ingresso è gratuito.

Domeni­ca 13 gen­naio si svol­gerà anche la passeg­gia­ta “Quater pass a Lunà” con ritro­vo alle 7.30 pres­so il Cen­tro Sporti­vo Lona­to 2 (35ª edi­zione), una piacev­ole occa­sione per andare insieme alla scop­er­ta del verde entroter­ra lonatese.

Dal 7 gen­naio al 10 feb­braio è inoltre pos­si­bile degustare i menu a base di carne di maiale e piat­ti tipi­ci del ter­ri­to­rio, gra­zie alla rasseg­na gas­tro­nom­i­ca “Töt Porsèl”, nei ris­toran­ti lonate­si ader­en­ti all’iniziativa.

Altro appun­ta­men­to da seg­nare in agen­da: la pre­sen­tazione del sito “Lona­to fra sto­ria e arte” pres­so la Sala Celesti del comune, mer­coledì 16 alle 20.30; seguirà una bicchierata.

«La Fiera di Lona­to è sta­ta capace negli anni di rin­no­var­si e guardare al futuro, gra­zie anche ai col­lab­o­ra­tori e a quan­ti con il loro lavoro e la loro cre­ativ­ità han­no con­tribuito a far crescere ques­ta man­i­fes­tazione», sot­to­lin­ea il diret­tore Davide Bol­lani. «Dedichi­amo ques­ta 61ª edi­zione a tut­ti i nos­tri ospi­ti, per­ché la Fiera di Lona­to è per tut­ti e piace a tut­ti! È gra­di­ta agli adul­ti, che pos­sono osser­vare prodot­ti e servizi che inter­es­sano la pro­pria pro­fes­sione e parte­ci­pare a varie attrazioni, come per esem­pio, il raduno delle Alfa Romeo o il volo in eli­cot­tero sul­la cit­tà, anche quest’anno tra le pro­poste in pro­gram­ma. Piace ai bam­bi­ni, per­ché non man­cano il luna park per diver­tir­si, i banchi con i dol­ci e le caramelle».

L’inaugurazione uffi­ciale del­la man­i­fes­tazione, alla pre­sen­za delle autorità civili, mil­i­tari e reli­giose, è fis­sa­ta per saba­to 19 gen­naio alle 10.45 pres­so la rota­to­ria di viale Roma (incro­cio con via Galilei).

Nel var­ie­ga­to cal­en­dario del­la ker­messe rien­tra­no tante attrazioni come l’angolo del mar­ket, la mostra del ciclo e moto­ci­clo d’epoca in col­lab­o­razione con il Ves­pa Club, lo street food e gli show cok­ing figli delle nuove ten­den­ze tele­vi­sive, le più tradizion­ali gare gas­tro­nomiche del miglior salame e del chisöl (con assag­gi gra­tu­iti e pre­mi­azioni domeni­ca alle 17 in piaz­za Mar­tiri del­la lib­ertà), le alla Torre civi­ca e alla Casa del podestà e gli even­ti cul­tur­ali volti ad appro­fondire le tradizioni e i prodot­ti nostrani.

Tra gli even­ti gas­tro­nomi­ci ded­i­cati all’os de stomèch – par­ti­co­lare insac­ca­to un tem­po prodot­to dalle famiglie lonate­si nonché prodot­to Deco sim­bo­lo del­la Fiera di Lona­to – si ricor­dano ven­erdì alle 15, con l’apertura del­la man­i­fes­tazione anche l’avvio del cir­cuito enogas­tro­nom­i­co “L’os de stòmech di cioc­co­la­to” pres­so le forner­ie ader­en­ti (mag­giori infor­mazioni all’ufficio Fiera) e domeni­ca alle 11.30, in piaz­za Mar­tiri del­la lib­ertà, la degus­tazione gra­tui­ta di “risot­to con l’os de stomèch”, cuci­na­to dagli di Lonato.

Il Palio di Sant’Antonio, la goliardi­ca sfi­da tra le frazioni che si cimen­tano in giochi d’altri tem­pi, si ter­rà domeni­ca pomerig­gio nel­la piaz­za del mer­ca­to, con inizio alle 14 davan­ti alla chiesa di S.Antonio con la benedi­zione del palio, delle con­trade e dei gio­ca­tori. In piaz­za, per tut­to il week­end, ci sarà anche il salot­to di Radio Bruno Bres­cia, che rac­con­terà la fiera e ne pre­sen­terà gli ospi­ti prin­ci­pali e le curiosità.

Sia saba­to che domeni­ca (in orario 9.30–12 e ore 14–19) sarà vis­itabile pres­so la sala polifun­zionale del­la Rsa in via Roma 12 la Mostra-Con­cor­so fotografi­co “La Mia Lona­to”, con foto del­la cit­tad­i­na lacus­tre. Saba­to sera, 19 gen­naio, appun­ta­men­to musi­cale al Teatro Italia con “Bandafaber in con­cer­to” pres­so il Teatro Italia, in via Antiche mura 2.

Come appro­fondi­men­ti sui temi agri­coli, sono pre­visti ben tre con­veg­ni, orga­niz­za­ti dalle asso­ci­azioni di cat­e­go­ria in col­lab­o­razione con l’Amministrazione comu­nale in Sala Celesti, al pri­mo piano del munici­pio: il pri­mo giovedì 17 gen­naio alle 18.30 su “PSR 2019: oppor­tu­nità per le aziende agri­cole del ter­ri­to­rio” a cura di Coldiret­ti Bres­cia. Il sec­on­do ven­erdì alle 10 su “Le oppor­tu­nità per le aziende agri­cole bres­ciane: le mis­ure del PSR e i con­tribu­ti per una migliore ges­tione dei reflui” a cura di Confa­gri­coltura Bres­cia — Unione Provin­ciale Agri­coltori Bres­cia; il ter­zo sem­pre ven­erdì, alle ore 20, dal tito­lo “Con­sorzio di tutela vini­coli. Decre­to attua­ti­vo 18 luglio 2018. Novità. Adem­pi­men­ti. Sug­ger­i­men­ti” (Unione giuristi del­la vite e del ).

«Cre­do forte­mente che la Fiera di Lona­to pos­sa essere un vali­do mez­zo per legare anco­ra di più Lona­to, il suo ter­ri­to­rio e la sua popo­lazioni, a quelle realtà che del­la nos­tra comu­nità sono il fiore all’occhiello», con­clude il diret­tore Davide Bol­lani.

PROGRAMMA COMPLETO DELLA 61ª FIERA DI LONATO DEL GARDA

 

LUNEDÌ 7 GENNAIO

Inizio del cir­cuito enogas­tro­nom­i­co “Töt Porsèl” che ter­min­erà il 10 feb­braio 2019.

 

SABATO 12 GENNAIO

Ore 21.00: “Gran Galà Show” — Pre­sen­tazione del­la 61ª Fiera Regionale di Lona­to del Gar­da pres­so il “Palazzet­to del­lo Sport” di via Regia Anti­ca. Ser­a­ta di cabaret con ospite spe­ciale Gior­gio Zanet­ti e Char­lie Cinel­li. Pre­sen­ta la ser­a­ta Diego Frera accom­pa­g­na­to da Dora Pisanel­lo. Ingres­so gratuito.

 

DOMENICA 13 GENNAIO

Ore 08.50: 35ª “Quater pass a Lunà” pres­so Cen­tro Sporti­vo Lona­to 2 (ritro­vo ore 7.30).

 

MERCOLEDÌ 16 GENNAIO

Ore 20.30: Pre­sen­tazione del sito “Lona­to fra sto­ria e arte” pres­so la Sala Celesti del comune di Lona­to. Seguirà bicchierata.

 

GIOVEDÌ 17 GENNAIO

Ore 14.30: Tradizionale benedi­zione degli ani­mali sul sagra­to del­la Chiesa di S. Anto­nio Abate e con­seg­na di medaglia ricor­do in piaz­za Mat­teot­ti — Torre Civica.

Ore 18.30: S. Mes­sa nel­la Chiesa di Sant’Antonio Abate, patrono del­la Fiera, con pre­sen­tazione del bas­so­rilie­vo Vita di S. Anto­nio Abate.

Ore 18.30: Inau­gu­razione del­la mostra anto­log­i­ca “Ricor­di di Romeo Bel­luc­ci”, pres­so la Sala degli Spec­chi di Palaz­zo Zam­bel­li in via Zam­bel­li n. 22 ( comu­nale). Seguirà momen­to musi­cale e rin­fres­co. La mostra pros­eguirà fino al 23 Gen­naio negli orari di aper­tu­ra del­la Biblioteca.

Ore 18.30: Con­veg­no dal tito­lo “PSR 2019: oppor­tu­nità per le aziende agri­cole del ter­ri­to­rio” a cura del­la Coldiret­ti Bres­cia in col­lab­o­razione con l’Amministrazione Comu­nale pres­so la Sala Celesti in municipio.

 

VENERDÌ 18 GENNAIO 

Ore 10.00: Con­veg­no dal tito­lo “Le oppor­tu­nità per le aziende agri­cole bres­ciane: le mis­ure del PSR e i con­tribu­ti per una migliore ges­tione dei reflui” a cura del­la Confa­gri­coltura Bres­cia — Unione Provin­ciale Agri­coltori Bres­cia in col­lab­o­razione con l’Amministrazione comu­nale pres­so la Sala Celesti in municipio.

Ore 15.00: Aper­tu­ra stand del­la 61ª Fiera Regionale di Lona­to del Garda.

Ore 15.00: Aper­tu­ra mostre ed espo­sizioni: espo­sizione dell’Associazione Arma Aero­nau­ti­ca Nucleo di Lona­to e mostra artisti “hob­bisti” lonate­si pres­so la scuo­la media “C. Tarello”.

Ore 15.00–20.00: Le Eccel­len­ze Lonate­si si pre­sen­tano, pres­so l’Aula Magna delle scuole medie Tarello.

Ore 15.00–20.00: Mostra “Non solo vinile — Vin­tage Mar­ket” pres­so Palas­port aule interne.

Ore 15.00–21.00: Mostra d’epoca del ciclo, moto­ci­clo e ricam­bi in col­lab­o­razione con “Ves­pa Club Sirmione”, pres­so palestra scuo­la media “C. Tarel­lo” (Via Galilei).

Ore 18.00: Aper­i­ti­vo e musi­ca dal vivo con band lonatese pres­so lo stand di Radio Bruno, ango­lo Via Galilei — Via Mar­coni (fronte scuole medie Tarello).

Ore 18.00: Con­veg­no dal tito­lo “Con­sorzio di tutela vini­coli. Decre­to attua­ti­vo 18 luglio 2018. Novità. Adem­pi­men­ti. Sug­ger­i­men­ti.” a cura del­la UGIVI in col­lab­o­razione con l’Amministrazione comu­nale pres­so la Sala Celesti in Municipio.

Ore 21.00: Chiusura stand.

 

SABATO 19 GENNAIO

Ore 09.00: Aper­tu­ra stand del­la 61ª Fiera Regionale di Lona­to del Garda.

Ore 09.00–20.00: Le Eccel­len­ze lonate­si si pre­sen­tano, pres­so l’Aula magna delle scuole medie Tarello.

Ore 09.00–16.00: Raduno Reg­istro Stori­co “Alfa Romeo Giu­lia”: ritro­vo e parten­za del­la sfi­la­ta pres­so il Cen­tro Com­mer­ciale Fami­la in Via Cesare Bat­tisti e arri­vo in Via Repub­bli­ca dalle ore 10.30. Pre­mi­azione pres­so la Sala Celesti in munici­pio alle ore 16.00.

Ore 09.00–20.00: Mostra “Non solo vinile — Vin­tage Mar­ket” pres­so Palas­port aule interne.

Ore 09.00–20.00: Espo­sizione dell’Associazione Arma Aero­nau­ti­ca nucleo di Lona­to, mostra d’epoca del ciclo, moto­ci­clo e ricam­bi in col­lab­o­razione con “Ves­pa Club Sirmione” e mostra artisti “hob­bisti” lonate­si pres­so la scuo­la media “C. Tarello”.

Ore 09.00–20.00: Anti­ca fat­to­ria di Pon­toglio (BS) pres­so il piaz­za­le dell’Istituto di Istruzione Supe­ri­ore “L.Cerebotani”. Un tuffo nel pas­sato con rap­p­re­sen­tazione del­la vita con­tad­i­na di un tempo.

Ore 09.30–12.00 e ore 14.00–19.00: Mostra-Con­cor­so Fotografi­co “La Mia Lona­to”: per immor­ta­lare spazi e scor­ci del­la cit­tad­i­na lacus­tre, pres­so la sala polifun­zionale del­la Rsa del­la Fon­dazione Madon­na del Cor­lo in Viale Roma n. 12.

Ore 10.00: Cake Dreams di Yuliya pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 10.00–12.30 e 14.00–19.00: Iscrizioni e con­seg­na dei prodot­ti per le gare gastronomiche:

El salam pö bù de Lunà” (val­u­tazione del migliore salame)

San­t’An­tone chisöler” (val­u­tazione del migliore chisöl).

Ore 10.00: Aper­tu­ra 61ª man­i­fes­tazione nel cen­tro stori­co con la parte­ci­pazione delle frazioni lonate­si, dei com­mer­cianti, delle aziende agri­cole e delle asso­ci­azioni. Enogas­trono­mia con ven­di­ta e degus­tazioni gra­tu­ite ed intrat­ten­i­men­ti per bambini.

Ore 10.00–12.30 (ulti­ma sali­ta): Aper­tu­ra del­la Torre Civi­ca di Lona­to del Gar­da a cura dell’Associazione “La Pola­da”. Ingres­so gratuito.

Ore 10.00–18.00: “Ludote­ca 80”, giochi in leg­no di una vol­ta pres­so lo stand di Radio Bruno, ango­lo Via Galilei — Via Mar­coni (fronte scuole medie Tarello).

Ore 10.45: Inau­gu­razione uffi­ciale del­la 61ª Edi­zione del­la Fiera regionale agri­co­la, arti­gianale e com­mer­ciale di Lona­to del Gar­da, alla pre­sen­za delle autorità civili, mil­i­tari e reli­giose pres­so la rota­to­ria di viale Roma incro­cio con via Galilei. Inter­viene la Ban­da “Cit­tà di Lona­to del Garda”.

Ore 11.00: “Le tradizioni del pri­mo piat­to” pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 13.30: Esi­bizione di motove­icoli Ves­pa a cura del “Ves­pa Club Sirmione” con prove libere pres­so area anti­s­tante la palestra del­la scuo­la sec­on­daria “C. Tarel­lo” (Via Galilei).

Ore 14.30–17.00 (ulti­ma sali­ta): Aper­tu­ra del­la Torre Civi­ca di Lona­to del Gar­da a cura dell’Associazione “La Pola­da”. Ingres­so gratuito.

Ore 14.30: Dimostrazione cinofi­la di con­trol­lo abil­ità e dife­sa a cura dell’Accademia Ital­iana “Madon­na del­la Stra­da” di Pon­te­vi­co (BS) in Piaz­za Mat­teot­ti — Torre Civica.

Ore 15.00: “Le ricette di Kiki” pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 15.30: Incon­tro ONAF Orga­niz­zazione Nazionale Assag­gia­tori For­mag­gi pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 15.30–17.30: Duo canoro “Nadine e Mar­cus”, spet­ta­co­lo musi­cale anni 1920-’50, operetta e can­ti popo­lari dal tito­lo “Pagine Musi­cali” con cos­tu­mi di sce­na pres­so la Fon­dazione Madon­na del Cor­lo in Viale Roma n. 12.

Ore 16.00: “Work­shop l’arte del­l’in­taglio” pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 16.30: Incon­tro sui prodot­ti di mon­tagna pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Dalle ore 17.00: Area Bim­bi — “Tarek” il clown fachi­ro in car­rozzi­na pres­so lo stand di Radio Bruno, ango­lo Via Galilei — Via Mar­coni (fronte scuole medie Tarello).

Ore 17.30: Incon­tro di Equim­ilk sul lat­te di cav­al­la, e degus­tazioni pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 17.30: Pre­mi­azione Con­cor­so Fotografi­co “La mia Lona­to” pres­so sala polifun­zionale Rsa del­la Fon­dazione Madon­na del Cor­lo in Viale Roma n. 12. A seguire rinfresco.

Dalle ore 18.00: Musi­ca dal vivo con il trio “Tri­plano” pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Matteotti.

Ore 18.30: S. Mes­sa nel­la chiesa di Sant’Antonio Abate, patrono del­la Fiera, con il Coro del­la Basilica.

Ore 19.00–01.00: 4ª Edi­zione di “Si bal­la in fiera” bal­lo lis­cio con dj, orga­niz­za­to dall’Associazione cul­tur­ale “Quat­tro AMICI”, pres­so il Palas­port di Lona­to del Gar­da (Via Regia Anti­ca 51). Ingres­so libero.

Ore 21.00: Chiusura stand.

Ore 21.00: Bandafaber in con­cer­to pres­so il Teatro Italia, in via Antiche Mura n. 2.

 

DOMENICA 20 GENNAIO

Ore 09.00: Aper­tu­ra stand del­la 60ª Fiera Regionale di Lona­to del Garda.

Ore 09.00: Esi­bizione di motove­icoli Ves­pa a cura del “Ves­pa Club Sirmione” con prove pres­so area anti­s­tante la palestra del­la scuo­la sec­on­daria “C. Tarel­lo” (via Galilei).

Ore 09.00–20.00: Le Eccel­len­ze Lonate­si si pre­sen­tano, pres­so l’Aula Magna delle scuole medie Tarello.

Ore 09.00–20.00: Mostra “Non solo vinile — Vin­tage Mar­ket” pres­so Palas­port aule interne.

Ore 09.00–20.00: Espo­sizione dell’Associazione Arma Aero­nau­ti­ca nucleo di Lona­to, mostra pit­tori lonate­si, espo­sizione sta­t­i­ca di mod­el­lis­mo, e mostra artisti “hob­bisti” lonate­si pres­so la scuo­la sec­on­daria “C. Tarel­lo” Via Galilei.

Ore 09.00–20.00: Espo­sizione dinam­i­ca mod­el­lis­mo pres­so piaz­za­le Palasport.

Ore 09.00–20.00: Mostra d’epoca del ciclo, moto­ci­clo e ricam­bi in col­lab­o­razione con “Ves­pa Club Sirmione”, pres­so palestra del­la scuo­la sec­on­daria “C. Tarel­lo” (Via Galilei).

Ore 09.00–20.00: Anti­ca fat­to­ria pres­so il piaz­za­le dell’Istituto di Istruzione Supe­ri­ore “L. Cere­b­otani”. Un tuffo nel pas­sato con rap­p­re­sen­tazione del­la vita con­tad­i­na di un tempo.

Ore 09.30–12.00 e ore 14.00–19.00: Mostra-Con­cor­so Fotografi­co “La Mia Lona­to”: spazi e scor­ci del­la cit­tad­i­na lacus­tre, pres­so la sala polifun­zionale del­la Rsa del­la Fon­dazione Madon­na del Cor­lo in Viale Roma n. 12.

Ore 10.00–12.30 (ulti­ma sali­ta): Aper­tu­ra del­la Torre Civi­ca di Lona­to del Gar­da a cura dell’Associazione “La Pola­da”. Ingres­so gratuito.

Dalle ore 10.00: Incon­tri e show cook­ing pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 10.00: Inizio gare gas­tro­nomiche “El salam pö bù de Lunà” (val­u­tazione miglior salame) alla pre­sen­za del mae­stro nor­ci­no e “San­t’An­tone chisöler” (val­u­tazione miglior chisöl) .

Ore 10.00: Aper­tu­ra 61ª man­i­fes­tazione nel cen­tro stori­co con la parte­ci­pazione delle frazioni lonate­si, dei com­mer­cianti, delle aziende agri­cole e delle asso­ci­azioni. Enogas­trono­mia con ven­di­ta e degus­tazioni gra­tu­ite ed intrat­ten­i­men­ti per bambini.

Ore 10.00–18.00: “Ludote­ca 80”, giochi in leg­no di una vol­ta pres­so lo stand di Radio Bruno, ango­lo Via Galilei — Via Mar­coni (fronte scuole medie Tarello).

Ore 10.30: Benedi­zione dei trat­tori pres­so l’area Busi, seguirà pro­ces­sione con per­cor­so: Via Mon­te­bel­lo, Bor­go Clio e Via Barzoni.

Ore 11.00: “Monas­teri Agri­coltura prodot­ti e Tradizioni… rac­con­ti di ter­ra e cielo” pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 11.30: Degus­tazione gra­tui­ta di “Risot­to con Òs de Stòmech”, cuci­na­to dagli Alpi­ni del­la Sezione di Lona­to, pres­so Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 13.00–14.00: Iscrizioni 6ª Gim­cana Vespis­ti­ca pres­so l’area anti­s­tante la palestra del­la scuo­la sec­on­daria “C. Tarel­lo” (Via Galilei). Inizio gara ore 14.00 circa.

Ore 14.00: Benedi­zione del Palio e dei gio­ca­tori. Cor­teo del Palio e, a seguire, “Palio delle frazioni” pres­so Piaz­za Mat­teot­ti – Torre Civica.

Ore 14.30–17.00 (ulti­ma sali­ta): Aper­tu­ra del­la Torre Civi­ca di Lona­to del Gar­da a cura dell’Associazione “La Pola­da”. Ingres­so gratuito.

Ore 15.00: “Lo Zaf­fer­a­no si rac­con­ta” pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 15.00–17.00: “Pic­coli chef all’­opera” pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 15.00–18.00: Area Bim­bi — “Par­ty Lego” costruzioni Lego con ani­mazione pres­so lo stand di Radio Bruno, ango­lo Via Galilei — Via Mar­coni (fronte scuole medie Tarello).

Ore 15.30–17.30: Com­me­dia bril­lante dialet­tale “Che fadi­ga per iga en cóp söl có” del­la Com­pag­nia Teatrale “I Novagliesi” pres­so la Fon­dazione Madon­na del Cor­lo in Viale Roma n. 12. A seguire rinfresco.

Ore 16.30: Pre­mi­azione nell’ambito del­la mostra d’epoca del ciclo, moto­ci­clo e ricam­bi in col­lab­o­razione con “Ves­pa Club Sirmione”, pres­so la palestra del­la scuo­la sec­on­daria “C. Tarel­lo” in Via Galilei.

Dalle ore 17.00: Momen­to musi­cale con chi­tar­ra e voce dal vivo pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 17.00: “Lavan­da e dis­til­lazione degli oli essen­ziali” pres­so lo stand di Radio Bruno, Piaz­za Mar­tiri del­la Libertà.

Ore 17.00: Pre­mi­azione delle gare gas­tro­nomiche “El salam pö bù de Lunà” e “San­t’An­tone chisöler” in Piaz­za Mar­tiri del­la Lib­ertà, con assag­gi gra­tu­iti dei prodot­ti in concorso.

Ore 20.00: chiusura del­la 61ª Fiera Regionale di Lona­to del Garda.