Al Comune il mantenimento di ogni animale nel canile costa 500 euro

258 euro a chi adotta un cane randagio

04/01/2002 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
Solferino

Chi adot­terà un cane randa­gio accalap­pi­a­to a Solferi­no e tenu­to in cus­to­dia a cura del comune nel­l’Ho­tel del Cane di Man­to­va ricev­erà da parte del comune stes­so un pre­mio di 258 euro. Il con­siglio comu­nale di Solferi­no ha approva­to questo insoli­to quan­to inno­v­a­ti­vo provved­i­men­to, che fa il paio con altri adot­tati da alcu­ni comu­ni man­to­vani. L’inizia­ti­va del­l’am­min­is­trazione comu­nale di Solferi­no, che è sta­ta approva­ta con il voto unanime del con­siglio, è sta­ta idea­ta dopo che la giun­ta ave­va effet­tua­to delle anal­isi in mer­i­to alla situ­azione dei cani randa­gi che ven­gono spes­so reper­i­ti in paese. Infat­ti, nel­la stes­sa sedu­ta di con­siglio, è sta­to approva­to un vero e pro­prio rego­la­men­to per ind­i­riz­zare la ges­tione di queste situ­azioni. La con­sid­er­azione iniziale è sta­ta quel­la che, ogni anno, il comune di Solferi­no deve sostenere (in base ad un obbli­go di legge che impone al comune di sostenere gli oneri per la cus­to­dia dei cani randa­gi) spese per diver­si mil­ioni: si trat­ta di cir­ca 500 euro per ogni cane che viene ricov­er­a­to nel­l’Ho­tel del Cane, la strut­tura con­ven­zion­a­ta che viene uti­liz­za­ta. L’am­min­is­trazione ha quin­di deciso di incen­ti­vare l’azione dei cit­ta­di­ni che inten­dono tenere un cane in cus­to­dia, invi­tan­doli a scegliere tra quel­li ricoverati a Man­to­va. Ogni cit­tadi­no che dimostrasse di pren­dere in cus­to­dia un ani­male ricev­erà dal comune la som­ma a tito­lo di incen­ti­vo. Il rego­la­men­to, per evitare comunque qual­si­asi tipo di spec­u­lazione, per­me­tte ad ogni cit­tadi­no di usufruire di questo incen­ti­vo per una sola vol­ta. Meglio l’af­fet­to di un padrone vero e una spe­sa dimez­za­ta per il comune: è sta­ta sostanzial­mente la pro­pos­ta approva­ta dal consiglio.