Uno scherzo di pessimo gusto

18/05/2014 in Attualità
Di Sergio Bazerla

Uno scher­zo di pes­si­mo gus­to. Una goliar­da­ta che comunque non è piaci­u­ta ai res­i­den­ti di Cor­so Can­grande a Lazise. Not­tetem­po alcu­ni ignoti si sono diver­ti­ti ad immet­tere nel­l’alveo del­la fontana ubi­ca­ta pres­so i gia­r­dinet­ti di cor­so Can­grande, nel momen­to in cui il get­to era fer­mo, una buona dose di deter­si­vo. Quan­do lo zampil­lo, dopo le otto, ha inizia­to a gettare l’ac­qua nel­la vas­ca, il deter­si­vo pre­sente nel­la vas­ca ha inizia­to a for­mare una copiosa schi­u­ma bian­ca. La schi­u­ma è anda­ta man mano aumen­tan­do fino a debor­dare sull’erba.

I tec­ni­ci del comune han­no quin­di dovu­to chi­ud­ere lo zampil­lo del­l’ac­qua per evitare che la schi­u­ma provo­casse dan­ni al tap­peto erboso ed alle piante.

Nel­la notte, poco dopo le due — affer­ma uno dei res­i­den­ti del cor­so — ho sen­ti­to degli schia­mazzi, voci di gio­vani che prob­a­bil­mente era­no sedu­ti sulle pan­chine del gia­rdi­no. Mai avrei pen­sato ad una azione di questo tipo.”

Sta­mat­ti­na sono pas­sato come al soli­to, poco pri­ma delle otto per un con­trol­lo gen­erale sul cor­so — affer­ma Fabio Ada­mi,  tec­ni­co comu­nale — ma non ho nota­to nul­la di stra­no. Lo zampil­lo era fer­mo. Si fer­ma all’u­na di notte per ripren­dere a fun­zionare appun­to dopo le otto del mat­ti­no. Poco dopo sono sta­to infor­ma­to del fat­to. La vas­ca ver­rà rip­uli­ta dal deter­si­vo e la fontana ver­rà rimes­sa in fun­zione al più presto.”

Ser­gio Bazerla