"Bravissima" conquista l'ambito riconsocimento

44° Trofeo Alta Velocità

30/09/2010 in Vela
Parole chiave: - - -
Di Luca Delpozzo
Romana Fosson

 “Bravis­si­ma” di San­dro Vin­ci tim­o­na­ta da Gio­van­ni Piz­zat­ti si aggiu­di­ca il 44° Tro­feo Alta Veloc­ità allun­gan­do fin da subito la dis­tan­za sulle oltre ses­san­ta imbar­cazioni al via. Coa­d­i­u­vati nel­l’im­pre­sa da Pao­lo Zenoglio e Ste­fano Orlan­di, note glo­rie del­la vela garde­sana, San­dro Vin­ci e Giò Piz­zat­ti bis­sano così la vit­to­ria già con­quis­ta­ta nelle pas­sa­ta edi­zione del 2009.Il Tro­feo Alta Veloc­ità viene per tradizione asseg­na­to alla pri­ma imbar­cazione giun­ta in tem­po reale su per­cor­so d’altura.Dalla col­lab­o­razione con il Club Nau­ti­co Diavoli Rossi, il e il Rotary Club Salò e Desen­zano è nata l’idea di rag­grup­pare in un’u­ni­ca rega­ta una man­i­fes­tazione ded­i­ca­ta alla sto­ria ed all’im­peg­no sociale.Grazie ad un bel ven­to che si è man­tenu­to costante sui 15 nodi per qua­si tut­ta la dura­ta del­la pro­va le varie Clas­si han­no potu­to portare a ter­mine il per­cor­so in pro­gram­ma ideal­mente con­cepi­to in ricor­do del­la mit­i­ca squadriglia di idro­volan­ti di casa a Desen­zano negli anni ’30.Dopo “Bravis­si­ma” pri­ma anche nel­la Classe Crociera B, vince la cat­e­go­ria Open l’im­bar­cazione Asso 99 “Gar­das­so” di Piero Bovola­to del Cir­co­lo Veli­co Can­ot­tieri Intra.Nella Classe , la più numerosa sul­la lin­ea di parten­za, podio alla Fraglia Vela Desen­zano con la vit­to­ria di “Inso­lente” con Nico­la Mari­ni , sec­on­do “Baraim­bo” del team Imper­adori Razzi e ter­zo pos­to a “Fan­tas­ti­ca” con Ele­na Schippers.Nei Mete­or, Pierre Acqua­vi­va su “Mis­e­ria Nera”, sem­pre Fraglia Vela Desen­zano, si posiziona in tes­ta segui­to da “My Gus” di Anto­nio Bra­gad­i­na e da “Milon­da” con Rena­to Onget­ta al ter­zo posto.Nella Cat. ORC la vit­to­ria in tem­po com­pen­sato va all’im­bar­cazione “Brisco­la” di Roland Mar­rek, Fraglia Vela Desen­zano, che con­quista così il 10° Tro­feo Francesco Agello.Il Tro­feo Can­tine Proven­za è asseg­na­to al Dol­phin 81 “Inso­lente” quale pri­mo arriva­to del­la Classe più numerosa.La clas­si­fi­ca del Tro­feo Stel­la d’Oro – Rega­ta del Pel­er san­cisce la vit­to­ria nel­la cat­e­go­ria Crociera di “Kalimera” con Francesco Bol­di­ni coa­d­i­u­va­to da Fed­eri­co Orlan­di, al sec­on­do pos­to “Daniela” con Pal­vari­ni e Chirigh­in e ter­zo “Megus­ta” di Andrea Pig­not­ti tut­ti del­la Fraglia Vela Desenzano.Nella Cat­e­go­ria Monotipo al pri­mo pos­to  “Pun­to Doc” tim­o­na­to da Michele Pavoni (FVD), sec­on­do “Sve­lare 2” di Lui­gi Zeni ( Diell­effe) e ter­zo “Pel­er” delle gio­vani promesse Anna Bet­ti­nazzi, Raf­faele Rivera  e Pao­lo Tirapelle (FVD).Il Tro­feo Rotary viene asseg­na­to all’im­bar­cazione “Yawn” (FVD) di Sil­vio Tin­ti e Giuseppe Mar­chioro con a bor­do Gian­ni Mora­bito, rotar­i­ano d’ec­cezione, nonché padre fonda­tore del­la Fraglia Vela Desenzano.Alla pre­sen­za di numerose autorità, fra le quali il sin­da­co di Desen­zano, Felice Anel­li, e degli Asses­sori Mario Cor­ti e Sil­vano Orio si è dato il via ad un’animatissima  pre­mi­azione di giornata.Menzione doverosa nei con­fron­ti degli otti­mi risul­tati ottenu­ti dal­la Squadra Ago­nis­ti­ca del­la Fraglia Vela Desen­zano alla quale il Sin­da­co Anel­li  ha ris­er­va­to parole d’el­o­gio e di augurio.Brindisi finale, gen­erosa­mente offer­to dalle Can­tine Proven­za, per fes­teggia­re il Cam­pi­one Nazionale Asso 99 edi­zione 2010, Bruno Fez­zar­di.

Parole chiave: - - -