Attenzione ai possibili disagi alla viabilità

A Bardolino la 32a edizione del Triathlon Internazionale con 1552 atleti da tutto il mondo

19/06/2015 in Atletica, Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

In occa­sione del­la 32° edi­zione del “ Inter­nazionale cit­tà di Bar­dolino”, in pro­gram­ma saba­to 20 giug­no, si prevede una serie di lim­i­tazioni al traf­fi­co veico­lare lun­go la Stra­da Regionale che attra­ver­sa l’abitato di Bar­dolino.

Alla man­i­fes­tazione han­no dato la loro ade­sione gran­di atleti del panora­ma nazionale ed inter­nazionale per con­tender­si il favoloso mon­tepre­mi di 20 mila Euro.

Non mancher­an­no, nel fem­minile, la slove­na Matej Sim­ic già vincitrice nelle dizioni del 2011 e 2013 e la cam­pi­ones­sa argenti­na Romi­na Bigi­oli. per le azzurre  la neo­cam­pi­ones­sa ital­iana Anna Maria Mazzetti e la vice cam­pi­ones­sa euro­pea Sara Dosse­na. Nel set­tore maschile il francese Thomas André e Aure­lien Raphael quest’ul­ti­mo già tri­onfa­tore a Bar­dolino nel 2012. Per gli azzur­ri Alber­to Casadei e Gre­go­ry Barn­a­by.

Al pas­sag­gio dei ciclisti, dalle ore 13 e fino alle 14,  ci sarà la chiusura a singhioz­zo del per­cor­so con inevitabili ral­len­ta­men­ti e code d’auto. Il per­son­ale del­la polizia locale, sup­por­t­ati dai volon­tari col­le­gati alla man­i­fes­tazione, pre­sieder­an­no i vari incro­ci per indi­care le vie alter­na­tive da per­cor­rere.

A Bar­dolino sono atte­si oltre 1500 atleti che si con­fron­ter­an­no sul­la dis­tan­za olimpi­ca (1,5 km a nuo­to, 40 in bici e 10 chilometri a pie­di). Parten­za alle ore 12,30 da Pun­ta Cor­ni­cel­lo. I tri­atleti dopo la frazione a nuo­to con arri­vo a Par­co di Vil­la Car­rara Bot­tag­i­sio sali­ran­no in bici per sfrec­cia­re da Cal­masi­no, Cavaion, Affi, Capri­no, Albarè e scen­dere di nuo­vo a Bar­dolino pas­san­do da San Colom­bano. Una vol­ta giun­ti a vil­la Car­rara Bot­tag­i­sio, il via all’ultima frazione a pie­di (10 km) ripe­tendo due volte il tragit­to Bar­dolino-Gar­da-Bar­dolino lun­go la passeg­gia­ta in riva al lago.

Parole chiave: