A Colà di Lazise torna l’appuntamento con l’elezione del Re Goto

17/02/2019 in Attualità
A Lazise
Parole chiave: - -
Iscriviti al nostro canale
Di Sergio Bazerla

Colà. Urne aperte in piazza Don Vantini a Colà per l’elezione del Re del Goto, la maschera colatina che vedrà poi l’incoronazione ufficiale domenica 3 marzo.

Tutto è pronto, gazebo compreso, per dare il via alla votazione, domenica 17 febbraio, dalle 9 alle 12 per dare un nuovo volto alla maschera della terra delle terme.

Si confrontano due candidati: Silvano Mazzurana, Sire uscente e Mario Daldosso. Il primo nativo di Colà, mentre il secondo è giunto a Colà da qualche anno ed è uno degli attivisti dell’associazione Gens Claudia.

Fra una scheda e l’altra è possibile degustare polenta e lardo, codeghin, fogassin ed ovviamente tanto vino: dal Bianco di Custoza doc al Bardolino Chiaretto doc. Tutte e due i vitigni sono una perla della produzione vitivinicola di Colà dove operano diverse aziende agrivinicole.

“E’ una tradizione per Colà e per molti paesi vicini essere presenti in piazza Don Vantini per eleggere il nuovo Re del Goto – spiega Diego Zanetti degli Amici del Carnevale- proprio perchè a Colà la produzione di vino è una parte davvero consistente dell’economia del paese. Ed anche il Re del Goto è un momento di collegamento fra l’attività agricola e il turismo che ci circonda.”

A chiusura delle urne, a mezzogiorno in punto, si darà corso allo spoglio con la proclamazione del Re del Goto 2019.

Incoronazione e sfilata dei carri allegorici domenica 3 marzo alle 14,30 con partenza dalla piazza Don Vantini.

Parole chiave: - -

Commenti

commenti