Piazza d’onore per Grifone terza in graduatoria generale

A Lazise, nel Palio delle Bisse, trionfa Garda che aggancia Leonida in testa alla classifica.

29/07/2015 in Attualità, Bisse
Di Redazione

Grande spet­ta­co­lo e pub­bli­co delle gran­di occa­sioni a Lazise in occa­sione del­la set­ti­ma tap­pa del Cam­pi­ona­to delle bisse che asseg­na la .

Nel­la bat­te­ria dei big, quel­la del grup­po A tri­on­fa Gar­da cap­i­tana­ta dal Re del remo Alber­to Malfer in equipag­gio con Mau­ro Bat­tis­toli, Fabio Brunel­li e Lui­gi Girelli. Malfer e com­pag­ni han­no taglia­to il tra­guar­do con un dis­tac­co di due sec­on­di abbon­dan­ti su Gri­fone di Sirmione, piaz­zatasi in sec­on­da posizione. Ter­zo pos­to per Leoni­da di Tor­ri del Bena­co che ha pre­ce­du­to nell’ordine: Clu­san­i­na e Car­mag­no­la, entrambe di Clu­sane e Beren­gario di Torri.

I rema­tori di Gar­da con questo suc­ces­so han­no rag­giun­to Leoni­da in tes­ta alla clas­si­fi­ca con 145 pun­ti. Gri­fone è in sec­on­da posizione con 141 segui­ta da Clu­san­i­na di Clu­sane d’Iseo con 140.
La ser­a­ta ago­nis­ti­ca lacisiense si è aper­ta con la sfi­da del grup­po D e la vit­to­ria di San Roc­co di Tor­ri che ha super­a­to nell’ordine: Palo­ma di Gar­da, Gioia di Gargnano, Fos­ca­ri­na di Gar­done Riv­iera e Sant’Angela Meri­ci di Desenzano.

Nel grup­po C glo­ria per Vil­lanel­la di Gargnano. Con lei sono salite sul podio due imbar­cazioni sebine: Ceri­o­la di Monte Iso­la e Parati­co. Quar­ta piaz­za per i beni­ami­ni locali, i gio­vani rema­tori di Laci­si­um che han­no gareg­gia­to tra le mura amiche. Il duel­lo per il quin­to pos­to è sta­to vin­to da Sebi­na di Clu­sane che ha bat­tuto San Fil­ip­po di Torri.

Nel grup­po B vit­to­ria annun­ci­a­ta di Gar­donese. Peschiera ha con­quis­ta­to la piaz­za d’onore. Terza Aries di Gar­da. Nel­la sua scia: Tor­ri­cel­la di Cas­sone, Monte Iso­la e Aril­i­ca di Peschiera.

La prossi­ma e penul­ti­ma tap­pa del è in cal­en­dario saba­to 1 agos­to a Cas­sone di Mal­ce­sine nel con­testo del­la 48^ edi­zione del­la “Fes­ta dei Ciclami­ni, in pro­gram­ma nei giorni 31 luglio e 1–2 agosto.

Ore 17.00            Arri­vo imbar­cazioni e presidenti.

Ore 17.30            Con­siglio di rega­ta – pres­so il Museo del­la Pesca – sul carat­ter­is­ti­co porticciolo

Ore 19.00             Sfi­la­ta a ter­ra accom­pa­g­na­ta dal cor­po ban­dis­ti­co di Malcesine.

Ore 20.30            Sfi­la­ta in acqua delle imbar­cazioni con bandiera

Ore 20.45            Inizio gare, a seguire pre­mi­azioni sul porto!