Sono partiti ieri mattina i lavori di ripavimentazione dell'intera area e anche di via Mazzini

A maggio nuovo look per piazza Cavour

04/02/2003 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Sono par­ti­ti ieri mat­ti­na i lavori di ripavi­men­tazione di piaz­za Cavour. L’opera, che è sta­ta sud­di­visa in tre fasi, sarà con­clusa entro il 31 mag­gio e regalerà a Riva una piaz­za com­ple­ta­mente nuo­va. Nel­la pri­ma fase, gli operai del­la dit­ta «Ped­er­zol­li Dino e Ampe­lio» di Stravi­no (vincitrice del­l’ap­pal­to), lavor­eran­no nel­la zona cen­trale, garan­ten­do l’ac­ces­so sia all’Ostel­lo che al vici­no ris­torante. In un sec­on­do tem­po, sarà ripavi­men­ta­ta l’area anti­s­tante il bar Italia e piaz­za S. Maria, davan­ti al bar Maroni. Per ulti­mo, ver­rà sis­tem­ato il quad­rante nord-ovest che in queste set­ti­mane ospiterà il cantiere vero e pro­prio e l’in­trea via Mazz­i­ni, da piaz­za Garibal­di fino a por­ta S. Michele. Tra le novità, va seg­nala­ta una nuo­va e più grande aiuo­la attorno all’enorme tiglio che sarà dota­ta di una “sedu­ta” cir­co­lare in pietra (molto sim­i­le a quel­la che ver­rà col­lo­ca­ta a breve all’o­li­vo di piaz­za Bat­tisti, davan­ti alla Roc­ca. Le tre fontane, poi, attual­mente rel­e­gate in un ango­lo, saran­no spostate ver­so il cen­tro del­la piaz­za, due degli olivi sul lato del­la chiesa saran­no spo­sta­ti più vici­no all’en­tra­ta e, ai mar­gi­ni, tro­ver­an­no posti alcu­ni bloc­chi di pietra rossa che funger­an­no da pan­chine. Alla fine, i lavori saran­no costa­ti cir­ca 361mila euro.

Parole chiave: