Prorogato a tutto giugno

A. O. D. — Il punto prelievi nel comune di Odolo

25/03/2004 in Varie
Di Luca Delpozzo

Il 31 luglio 2003, l’Azienda Ospedaliera ave­va siglato un accor­do con la RSA “Sog­giorno Sereno Egidio Pasi­ni” di Odolo per gestire un pun­to pre­lievi pres­so i locali dell’Ambulatorio di via F.lli Scalvi­ni. L’AOD e la RSA han­no siglato la pro­ro­ga del servizio fino al 30 giug­no 2004.“La pro­ro­ga di questo servizio – ha dichiara­to il Diret­tore Gen­erale Ing. Mau­ro Borel­li -, con­fer­ma sia la bon­tà del­la deci­sione di aprire il pun­to pre­lievi in quel­la zona sia la pro­fes­sion­al­ità del­la RSA di Odolo. L’attività del pun­to pre­lievi sarà coor­di­na­to dal respon­s­abile dei Lab­o­ra­tori di Patolo­gia Clin­i­ca Prof. Bruno Milane­si, e si affi­an­ca agli altri 11 pun­ti pre­lie­vo dell’Azienda che eseguono cir­ca 4,5 mil­ioni di esa­mi l’anno”.Nell’accordo viene con­fer­ma­to il cos­to per paziente che ammon­ta a 6,50 euro. Inoltre non è pre­vista la preno­tazione dell’esame da parte dell’utente e la con­seg­na dei refer­ti avviene pres­so la RSA “Sog­giorno Sereno” dal lunedì al ven­erdì dalle ore 9,30 alle ore 12,00. Infine, i giorni e gli orari di aper­tu­ra al pub­bli­co sono il mart­edì ed il ven­erdì dalle 7.00 alle 8.30.