Il corso promosso da Comunità montana e «La melagrana»

A scuola di degustazionenelle locande dell’Alto Garda

08/01/2008 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
SE.ZA.

Dopo il suc­ces­so ottenu­to l’anno scor­so, la Comu­nità mon­tana par­co Alto Gar­da Bres­ciano ripro­pone anche quest’anno, in col­lab­o­razione con la coop­er­a­ti­va «La mela­grana», un nuo­vo cor­so di intro­duzione alla degus­tazione del e un suc­ces­si­vo ciclo di quat­tro incon­tri a tema, con l’obiettivo di pro­muo­vere la cul­tura del bere bene e di favorire la conoscen­za del ter­ri­to­rio gardesano.Il cor­so, arti­co­la­to in sei ser­ate e una cena stu­dio con­clu­si­va, pren­derà avvio giovedì 24 gen­naio a Salò, nell’Antica casci­na San Zago. Cias­cu­na ser­a­ta si arti­co­la in una intro­duzione teor­i­ca (i cos­tituen­ti prin­ci­pali dell’uva, le tec­niche di vinifi­cazione, le fer­men­tazioni, esame sen­so­ri­ale, visi­vo, olfat­ti­vo e gus­ta­ti­vo, abbina­men­to con i cibi, ecc.) e una degus­tazione gui­da­ta. Pre­vista anche la visi­ta alla can­ti­na Com­in­ci­oli di Pueg­na­go. Con­clu­sione il 6 marzo.I quat­tro incon­tri a tema si ter­ran­no invece in altret­tan­ti ris­toran­ti dell’alto lago. Giovedì 3 aprile «Allo scoglio» di Bogli­a­co, frazione di Gargnano (i bianchi aro­mati­ci), il 10 al «Mira­mon­ti» di San Michele, sulle colline di Gar­done Riv­iera (viag­gio tra le bol­licine di Lom­bar­dia), il 17 al «Belvedere da Mari­et­ta», in local­ità Mon­te­cuc­co di Gar­done (i rossi gio­vani, per tutte le occa­sioni), il 24 al «Mel­o­gra­no» di Cam­pov­erde, frazione di Salò (i rossi invec­chiati del Garda).Relatori saran­no l’enologo Giuseppe Piot­ti e il som­me­li­er Giuseppe Laz­zari­ni. Tar­if­fa del cor­so: 130 euro, com­pren­si­vo del­la cena-stu­dio finale. Per il ciclo dei quat­tro incon­tri: 90 euro. Iscrizioni pres­so «La mela­grana», via Brunati 2 a Salò, (0365–290736), oppure nel negozio Piot­ti in via Garibal­di 5 (0365–40080).

Parole chiave: