A Sirmione è Tulipanomania

05/04/2022 in Attualità
Di Redazione

Sirmione si prepara al ritorno dei tur­isti e risplende di mag­nifi­ci col­ori gra­zie alle preziose fior­i­t­ure che popolano le numerose aiuole del­la peniso­la, quest’anno arric­chite da una pres­ti­giosa novità, TULIPANOMANIA, prog­et­to ideato e real­iz­za­to in col­lab­o­razione con Par­co Gia­rdi­no Sig­urtà, gioiel­lo verde di 600.000mq che sorge a Valeg­gio s/M (VR).

Tuli­pano­ma­nia si inte­gra in un per­cor­so di cura ed atten­zione del nos­tro ter­ri­to­rio, gra­zie a costan­ti manuten­zioni e piantu­mazioni annu­ali di oltre 10.000 essen­ze tra sun­pa­tiens e bego­nie in pri­mav­era e altret­tante tra vio­le e ciclami­ni nel­la sta­gione autun­nale — com­men­ta l’asses­sore ai lavori pub­bli­ci Rober­to Cam­pag­no­la. “La col­lab­o­razione con il , sinon­i­mo di eccel­len­za riconosci­u­ta in tut­to il mon­do, ci rende orgogliosi di pot­er offrire a tur­isti e vis­i­ta­tori un’en­er­gia di col­ori spri­gion­a­ta dal­la piantu­mazione di oltre 30.000 bul­bi di tulipani.”

Siamo lieti di ques­ta col­lab­o­razione con la per­la del lago di Gar­da, Sirmione: si è cre­ato così un legame tra due realtà tur­is­tiche impor­tan­ti superan­do i con­fi­ni region­ali” — dichiara Giuseppe Inga Sig­urtà, pro­pri­etario del Par­co — “Parte­ci­pare a questo prog­et­to è un onore e cre­do che gra­zie a ques­ta part­ner­ship res­i­den­ti e tur­isti pos­sano ammi­rare in riva al lago un assag­gio del­la Tuli­pano­ma­nia che il ospi­ta in questo periodo”.

Anche i più gio­vani sono sta­ti coin­volti nell’iniziativa: alcune clas­si del­la scuo­la pri­maria Benedet­ta Bianchi Por­ro, con la super­vi­sione e il sup­por­to delle maestre e del con­sigliere con del­e­ga alla pub­bli­ca istruzione Miria Boc­chio han­no parte­ci­pa­to atti­va­mente al prog­et­to. In par­ti­co­lare, alcu­ni stu­den­ti di quin­ta han­no piantu­ma­to bul­bi di tuli­pano nelle aiuole stesse, men­tre gli stu­den­ti del­la sec­on­daria di pri­mo gra­do di Sirmione Trebeschi, gui­dati dal pro­prio pro­fes­sore di edu­cazione artis­ti­ca, han­no lavo­ra­to alla creazione di dis­eg­ni a tema “tuli­pani”. Sono sta­ti real­iz­za­ti ben 58 elab­o­rati; alcu­ni di questi sono sta­ti uti­liz­za­ti per la creazione del visu­al del prog­et­to, suc­ces­si­va­mente stam­pa­to e aff­is­so in cor­rispon­den­za delle aiuole stesse.

Le fior­i­t­ure sirmione­si – che popolano le aiuole in viale Mar­coni - sono una tap­pa del più com­ple­to prog­et­to “Tuli­pano­ma­nia” — vis­itabile pres­so il Par­co Gia­rdi­no Sig­urtà — la fior­it­u­ra di tuli­pani più ric­ca in Italia e sec­on­da a liv­el­lo europeo gra­zie a più di un mil­ione di tuli­pani: con nar­cisi, mus­cari e giac­in­ti, la fior­it­u­ra al Par­co Sig­urtà è sta­ta pre­mi­a­ta dal­la World Tulip Soci­ety ed è un appun­ta­men­to imperdi­bile per gli appas­sion­ati di fiori e fotografia.