Da oggi a sabato le acque di Torbole ospitano la 28ª edizione dell'Optimist d'Argento,

A Torbole l’Optimist d’Argento sfida per giovani talenti della vela

26/06/2003 in Sport
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Da oggi a saba­to le acque di Tor­bole ospi­tano la 28ª edi­zione del­l’ d’Ar­gen­to, man­i­fes­tazione ris­er­va­ta agli under 15 che antic­i­pa gli impor­tan­ti appun­ta­men­ti dei mon­di­ali per sin­goli e a squadre e il cam­pi­ona­to d’Eu­ropa. Alla rega­ta un anno fa si pre­sen­tarono più di 150 gio­vani e per tut­ti fu una grande fes­ta e un’ap­pas­sio­n­ante sfi­da gra­zie all’Òra, che non mancò di sof­fi­are gen­erosa­mente. Anche quest’an­no sono già più di cen­to gli iscrit­ti, che proven­gono da Aus­tria, Ger­ma­nia, Svizzera, Croazia, Slove­nia e nat­u­ral­mente dal­l’I­talia. La classe Opti­mist sta viven­do un momen­to di grande suc­ces­so. Buona parte del mer­i­to va al trenti­no Nor­ber­to Folet­ti, da alcu­ni anni ai ver­ti­ci del­la classe stes­sa, che con gli appun­ta­men­ti tradizion­ali dei cam­pi­onati nazion­ali ed inter­nazion­ali ha saputo orga­niz­zare un vero cir­cuito di gran­di man­i­fes­tazioni, tra cui, appun­to, l’Op­ti­mist d’Argento.

Parole chiave: