Si lavora nel parco dell'Inviolata

Accessi e look nuovi per l’area

10/04/2003 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Sono iniziati nei giorni scor­si i lavori all’in­ter­no del Par­co del­l’In­vi­o­la­ta per la real­iz­zazione di un nuo­vo acces­so pedonale da viale Madruz­zo. Si trat­ta del­la pri­ma parte dei lavori pre­visti dal prog­et­to del­l’ar­chitet­to Mau­ro Bridarol­li che preve­dono la chiusura del­l’en­tra­ta su via Baruf­fal­di, fonte di con­tinui prob­le­mi all’in­te­sa via­bil­ità di quel trat­to di stra­da. In un sec­on­do tem­po, per le autovet­ture, sarà real­iz­za­to un acces­so da viale Mar­tiri. Gli stu­den­ti oltrechè dal­l’in­gres­so ad ovest, a fian­co del­l’In­vi­o­la­ta, potran­no entrare da viale Madruz­zo sul quale è sta­ta da tem­po real­iz­za­ta una pista e che, in un futuro non lon­tano, quan­do anche viale Roma sarà inter­det­to al trad­fi­co­lo veico­lare, è des­ti­na­to a diventare esclu­si­va­mente pedonale. All’in­ter­no del par­co ver­ran­no real­iz­za­ti dei vialet­ti, saran­no col­lo­cate pan­chine e sarà real­iz­za­to un mod­er­no impianto d’il­lu­mi­nazione. Lo spazio verde rimar­rà aper­to al pub­bli­co nelle ore diurne.

Parole chiave: