Acquaticità neonatale al Girasole di Lazise

07/08/2015 in Attualità
Di Sergio Bazerla

Tren­tot­to bam­bi­ni e trenta famiglie coin­volte all’asi­lo nido Gira­sole per la parte­ci­pazione al cor­so di acquatic­ità neona­tale che si è svolto nel mese di luglio. “Un pri­ma­to — sot­to­lin­ea la diret­trice Alessia Bigag­no­li — per il nos­tro nido. Abbi­amo avu­to nel cor­so addirit­tura una bim­bet­ta di appe­na 5 mesi di vita. E se l’è cava­ta benis­si­mo.”

E pri­ma del­la chiusura per ferie agostane al nido Gira­sole han­no con­seg­na­to alle famiglie i diplo­mi di parte­ci­pazione con la pre­sen­za del sin­da­co Luca Sebas­tiano. Il pri­mo cit­tadi­no ha sot­to­lin­eato la valen­za del nido , delle attiv­ità in acqua. Ha aus­pi­ca­to che il cor­so pos­sa ripeter­si anche negli anni a venire. Ha accolto con sod­dis­fazione l’aper­tu­ra a fine agos­to di un chioschet­to ricre­ati­vo dove le mamme potran­no ritrovar­si e dialog­a­re con degli esper­ti e social­iz­zare tra loro.

” I cor­si sti­molano lo svilup­po moto­rio ed han­no un notev­ole effet­to rilas­sante e lo scopo è quel­lo di risco­prire gli stili e le tec­niche di moto più raf­fi­nate — sot­to­lin­ea anco­ra Bigag­no­li — e pro­l­un­gare il piacere per il bam­bi­no di stare anco­ra nel­l’ac­qua, richia­man­do di fat­to il sen­so di bellez­za come quan­do era­no nel grem­bo mater­no. Rin­forzano infine il sis­tema car­dio-cir­co­la­to­rio e res­pi­ra­to­rio e por­ta cias­cun bam­bi­no ad accrescere la fidu­cia in se stes­so.”

A set­tem­bre l’asi­lo nido avvierà il prog­et­to “Porte aperte” per far conoscere da vici­no la strut­tura, le oppor­tu­nità ed anche le novità in cantiere.

Ser­gio Baz­er­la