La manifestazione, organizzata dal Team Nuoto, in collaborazione con Sport Management, si svolgerà sabato 01 e domenica 02 marzo

Ai blocchi di partenza il “IV Trofeo Meeting del Garda”

Di Luigi Del Pozzo

L’evento giun­to alla sua quar­ta edi­zione, è orga­niz­za­to dal­la soci­età Team Nuo­to, in col­lab­o­razione con la Sport Man­age­ment e con il patrocinio del Comune di Desen­zano e dell’Assessorato allo Sport. Le gare si svol­ger­an­no saba­to 01 e domeni­ca 02 mar­zo p.v. al Cen­tro Nata­to­rio Comu­nale “G. Sig­nori” di Desen­zano del Gar­da in via Giot­to 102.

Scen­der­an­no in vas­ca in rap­p­re­sen­tan­za di 30 soci­età oltre 700 atleti, per quel­lo che è uno degli appun­ta­men­ti nata­tori più impor­tan­ti del­la Lom­bar­dia. Ques­ta edi­zione sarà ris­er­va­ta alle sole cat­e­gorie Ragazzi, Juniores, Cadet­ti e Seniores e si trat­terà dell’ultimo appun­ta­men­to utile per con­seguire i tem­pi di ammis­sione ai Cri­te­ria Gio­vanili in pro­gram­ma dal 21 al 26 mar­zo p.v. Le pre­messe per un grande meet­ing ci saran­no tutte vis­to che il Team Nuo­to schier­erà tut­ti i suoi migliori atleti, da Clau­dio Fos­si a Susan­na Negri, da Davide Cova a Francesca Fan­gio, sen­za dimen­ti­care Andrea Rol­la (parte­ci­pazione alle Olimpia­di di Lon­dra 2012). Grande atte­sa soprat­tut­to per gli atleti di “casa”. Tra le donne si pre­sen­ter­an­no ai bloc­chi di parten­za Jes­si­ca Andrei­ni (far­fal­la), Veron­i­ca Neri (dor­so), Ste­fa­nia Car­ta­pani (dor­so), Emanuela Alben­zi, bron­zo nei 200fa ai Giochi del Mediter­ra­neo di Mersin 2013, men­tre il “pic­co­lo” Alessan­dro Bori avrà l’onore di sfi­dare nei 50sl l’emiliano Fed­eri­co Boc­chia, gra­di­tis­si­mo ospite del­la ker­messe lom­bar­da.

Siamo con­tenti di orga­niz­zare un meet­ing a ridos­so del­l’ap­pun­ta­men­to gio­vanile più impor­tante del­la sta­gione inver­nale – affer­ma Alessan­dro Brosco, coach dei nuo­ta­tori che si allenano a Desen­zano — Siamo rius­ci­ti ad assi­cu­rar­ci la pre­sen­za di atleti di fama nazionale e di molte squadre prove­ni­en­ti da tut­ta Italia. Sarà un meet­ing ad altissi­mo con­tenu­to tec­ni­co.”

Appun­ta­men­to dunque a saba­to pomerig­gio dalle ore 15 con le prime gare. Le altre saran­no dis­pu­tate domeni­ca, la mat­ti­na a par­tire dalle ore 08:30, e al pomerig­gio dalle ore 15. Come ormai di con­sue­to tut­ti i meet­ing orga­niz­za­ti dal Team Nuo­to preve­dono il cronome­trag­gio auto­mati­co a pias­tre. Sarà quin­di pos­si­bile seguire in tem­po reale l’andamento delle gare sul sito del­la Fed­er­azione Ital­iana Cronometristi.