Prossimo obiettivo è l’acquisto di una nuova ambulanza

Ai volontari della Criun macchina salvavita

Di Luca Delpozzo
G.B.

Oggi pomerig­gio alle 17 nel­la sede del­la Croce Rossa viene uffi­cial­mente con­seg­na­to alla del­egazione dei volon­tari di Peschiera il «Lifepack 12»: un apparec­chio por­tatile mul­ti­para­met­ri­co che con­sente cioè di mis­urare sul pos­to pres­sione e sat­urime­tria (ossigeno nel sangue) del paziente, far­gli un elet­tro­car­dio­gram­ma che può essere anche stam­pa­to e pro­cedere con l’eventuale defib­ril­lazione. Lo stru­men­to elet­tro-med­icale, essen­ziale per il soc­cor­so extraospedaliero, è costa­to cir­ca 10mila euro ed è frut­to di una sot­to­scrizione pro­mossa dai gen­i­tori di Manuel Ceri­ni: il gio­vane di 15 anni mor­to il pri­mo set­tem­bre del­lo scor­so anno a San Benedet­to di Lugana, a segui­to di un inci­dente stradale. Il papà di Manuel è uno dei volon­tari del grup­po e insieme alla famiglia ha espres­so la volon­tà che non venis­sero offer­ti fiori ma un con­trib­u­to eco­nom­i­co per l’acquisto del Lifepack 12.«Grazie alla sot­to­scrizione sono arrivati qua­si 5mila euro», spie­ga l’ispettore del Grup­po Mas­si­m­il­iano Grande, «altri 5mila sono sta­ti donati dal Comune che ci ha per­me­s­so così di acquistare in tem­pi bre­vi questo stru­men­to che ci per­me­tte non solo di val­utare sul pos­to le con­dizioni del paziente ma di reg­is­trare l’intervento che gli viene fat­to e di trasmet­tere i dati e i para­metri ril­e­vati via blue tooth o via infrarossi all’ospedale». Grande sot­to­lin­ea «il gesto del­la famiglia Ceri­ni che ha avu­to un pen­siero così nobile ed altru­ista. Un gesto reso anco­ra più prezioso dall’opera del papà di Manuel, che ha ripreso molto presto la sua opera di volon­tario e con­tin­ua tutte le domeniche ad essere sul­la nos­tra ambu­lan­za di emer­gen­za». L’ispettore estende il ringrazi­a­men­to a tut­ti col­oro che han­no ader­i­to alla sot­to­scrizione e «all’amministrazione comu­nale per il pon­deroso con­trib­u­to per il Lifepack 12 e per aver aper­to un con­to cor­rente alla Ban­ca popo­lare di Son­drio (numero 000009250X68, Abi 05696, Cab 54460, Cin R, Iban IT73 R056 9654 4600 0000 9250 X68, causale: acquis­to nuo­va ambu­lan­za Cri Peschiera d/G) per l’acquisto di una nuo­va ambu­lan­za. Ser­vono almeno 70mila euro, spe­ri­amo», con­clude Grande, «di tagliare presto questo impor­tante traguardo”.

Nessun Tag Trovato

Commenti

commenti