Dopo il cambio di gestore per l’illuminazione votiva, si riaccenderanno a giorni le luci nei cimiteri lonatesi

Al buio i cimiteri di Lonato del Garda

06/02/2014 in Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Qualche cit­tadi­no ha nota­to che i cimi­teri di Lona­to del Gar­da sono al buio, ma la situ­azione è momen­tanea e la causa è presto spie­ga­ta. L’amministrazione comu­nale infor­ma la cit­tad­i­nan­za che le lam­pade votive nei cimi­teri lonate­si (di capolu­o­go e frazioni) sono tem­po­ranea­mente spente a causa di una ces­sazione di servizio del prece­dente gestore.

Il recente cam­bi­a­men­to nel­la ges­tione dell’illuminazione voti­va ha reso nec­es­saria, per la voltura, la chiusura delle lam­pade dal 24 gen­naio 2014. E, in atte­sa che ripren­dano al più presto a fun­zionare con il nuo­vo gestore, l’amministrazione comu­nale si scusa per il disagio.

«Sap­pi­amo quan­to i cit­ta­di­ni ten­gono ai loro cari defun­ti e ci scu­si­amo per questo tem­po­ra­neo dis­a­gio – affer­ma il sin­da­co –, ma assi­cu­ri­amo che è ques­tione di giorni: a breve ci sarà un ripristi­no del­la for­ni­tu­ra di ener­gia elet­tri­ca nei cimi­teri di Lona­to e frazioni, come garan­ti­to dal nuo­vo gestore».

 

Parole chiave: