Domenica 7 settembre ritorna l’ormai tradizionale appuntamento con la storia: la suggestiva rievocazione in costumi d’epoca che condurrà i visitatori in un immaginario viaggio nel tempo

Al Parco Giardino Sigurtà di Valeggio appuntamento con la storia

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

L’evento sarà l’occasione per “incon­trare” i per­son­ag­gi stori­ci che durante la Sec­on­da Guer­ra d’Indipendenza han­no sog­gior­na­to in ques­ta incan­tev­ole oasi. Gli imper­a­tori Napoleone III e Francesco Giuseppe d’Austria, in com­pag­nia delle loro con­sor­ti, faran­no una roman­ti­ca sfi­la­ta in car­roz­za e si intrat­ter­ran­no con il pub­bli­co, che potrà così riv­i­vere l’atmosfera sog­nante del­la vita di corte del lon­tano 1859.Nell’incantevole cor­nice del Par­co Gia­rdi­no Sig­urtà domeni­ca 7 set­tem­bre sem­br­erà che il tem­po si sia fer­ma­to: attra­ver­so la in cos­tu­mi d’epoca i vis­i­ta­tori faran­no un viag­gio nel tem­po che li porterà indi­etro di qua­si due secoli.Tra le mer­av­iglie nat­u­rali del gia­rdi­no gli ospi­ti potran­no “incon­trare” cele­bri per­son­ag­gi stori­ci che nel lon­tano 1859 sog­giornarono al Par­co: gli imper­a­tori Napoleone III e Francesco Giuseppe d’Austria che, in occa­sione del­la Sec­on­da Guer­ra d’Indipendenza, sostarono al Par­co e dal pog­gio oggi a loro ded­i­ca­to osser­varono il cam­po di battaglia dei san­guinosi scon­tri di Solferi­no e San Martino.Accompagnati dalle rispet­tive con­sor­ti, l’imperatrice Euge­nia e l’imperatrice Sis­si, i due reg­nan­ti sfil­er­an­no a bor­do di una splen­di­da car­roz­za traina­ta da due ele­gan­ti cav­al­li di raz­za e si intrat­ter­ran­no con i vis­i­ta­tori, a dis­po­sizione anche per scattare alcune inusu­ali foto ricor­do: un modo orig­i­nale per riv­i­vere la mag­i­ca atmos­fera del­la vita di corte del XIX secolo.Per l’occasione i per­son­ag­gi indosser­an­no degli splen­di­di abiti fedel­mente riprodot­ti gra­zie ai ritrat­ti di F:X. Win­ter­hal­ter, pit­tore di corte, e con­ser­vati nel Kun­sthis­torische Muse­um di Vien­na e nel Napoleon­i­co di Roma.

Parole chiave: -