Dispoinbili 200 posti extra in piedi per l'istrionico artista che domani sera, martedì, alle 21,15, porterà a Gardone Rivera il suo "Marinai, profeti e balene"

Al Teatro Il Vittoriale di Gardone Riviera overbooking anche per “Capitan Vinicio”

Di Luca Delpozzo

Dopo l’over­book­ing per il con­cer­to di Lou Reed,  al Nuo­vo Fes­ti­val del Vit­to­ri­ale ten­er-a-mente,  domani, mart­edì 26 luglio alle ore 21.15, si repli­ca con Cap­i­tan Vini­cio Capos­sela:  sold out da qualche set­ti­mana, la tap­pa gar­donese del tour di “Mari­nai, Pro­feti e balene” si arric­chisce di altri 200 posti in pie­di in over­book­ing. Acquista­bili pres­so il bot­tegh­i­no del teatro la sera del con­cer­to a par­tire dalle ore 18, i bigli­et­ti “pos­to in pie­di” costano € 20.    Nel frat­tem­po si sono liberati anche alcu­ni taglian­di di platea, grad­i­na­ta numer­a­ta e grad­i­na­ta lib­era e la cor­sa per gli ulti­mi posti a sedere può par­tire imme­di­ata­mente: i bigli­et­ti sono in ven­di­ta online sul sito del teatro, www.anfiteatrodelvittoriale.it (prez­zo da € 38 a € 58).     Domani il bot­tegh­i­no del teatro resterà aper­to dalle ore 9 del mat­ti­no fino all’inizio del con­cer­to (posti in pie­di in ven­di­ta dalle ore 18); i can­cel­li apri­ran­no alle ore 20 per i pos­ses­sori di posti a sedere (numerati e non) e alle ore 21 per i posti in pie­di. Per qual­si­asi infor­mazione, info­line al 0365.20072 o al 393.5545627; e‑mail info@anfiteatrodelvittoriale.it.   Quel­la di Vini­cio Capos­sela al Vit­to­ri­ale sarà la nona tap­pa del tour esti­vo che vede l’artista ripren­dere il mare per toc­care solo ”por­ti e luoghi del mito”, ovvero anfiteatri e cit­tà d’arte par­ti­co­lar­mente sug­ges­tivi e legati al suo album tem­ati­co che, dopo l’uscita del 26 aprile, è rimas­to ai ver­ti­ci delle clas­si­fiche per 5 set­ti­mane con­sec­u­tive. Con lui la fedele ‘ciur­ma’ com­pos­ta da Mau­ro Ottoli­ni (trom­bone, conchiglie, ottoni, flau­ti, kalim­ba, tem­po­rale), Achille Suc­ci (flau­ti, shakuhachi, shehnai, tin whis­tle), Alessan­dro “Asso” Ste­fana (chi­tarre, ban­jo, baglama), Glau­co Zup­piroli (con­tra­b­bas­so), Zeno De Rossi /o Diego Sapig­no­li  (bat­te­ria, con­ga, gong delle nuv­ole, teste di mor­to), Francesco Arcuri (sega musi­cale, bal­a­fon, cam­pi­ona­tore, steel drum, saz, san­toor), Vin­cen­zo Vasi (theremin, cam­pi­ona­tore, marim­ba, voce, glock­en­spiel), e il coro for­ma­to da Edoar­do Rossi e, a sor­pre­sa, dalle Sorelle Marinet­ti, guest star in ques­ta sec­on­da parte di tour.