Il prossimo 17 giugno si riaccende la magica atmosfera del Festival lirico all’Arena di Verona, giunto alla sua 89° edizione: 6 titoli in scena fino al 3 settembre in un susseguirsi di 49 serate.

Al via l’89° Festival 2011 all’Arena di Verona

Di Luca Delpozzo

L’89° Fes­ti­val 2011 inau­gu­ra e con­clude con due nuove pro­duzioni, La Travi­a­ta di per la regia di Hugo de Ana e la direzione di Car­lo Rizzi, e Roméo et Juli­ette di Charles Goun­od, reg­ista Francesco Miche­li e diret­tore Fabio Mas­trange­lo. Nel cuore del Fes­ti­val gli alles­ti­men­ti stori­ci delle opere ver­diane per la regia di Gian­fran­co de Bosio: sarà diret­ta da Daniel Oren e Nabuc­co vedrà sul podio . In pro­gram­ma anche le riprese de Il Bar­bi­ere di Siviglia di Gioachi­no Rossi­ni per la regia di Hugo de Ana e con il debut­to are­ni­ano del gio­vane diret­tore veronese Andrea Bat­tis­toni, e de La Bohème di Gia­co­mo Puc­ci­ni, reg­ista Arnaud Bernard e diret­tore John Neschling.   Accettan­do l’invito del Sin­da­co a cel­e­brare a Verona la ricor­ren­za del 150° anniver­sario dell’Unità d’Italia, il Pres­i­dente del­la Repub­bli­ca Gior­gio Napoli­tano ha man­i­fes­ta­to la volon­tà di parte­ci­pare all’inaugurazione del 17 giug­no. I com­p­lessi artis­ti­ci dell’Arena con tut­to il pub­bli­co lo accoglier­an­no sulle note dell’Inno di Mameli, per una ser­a­ta indi­men­ti­ca­bile.   In sce­na, come da tradizione, saran­no pro­tag­o­niste le voci più note del panora­ma liri­co inter­nazionale insieme agli atte­si debut­ti di artisti emer­gen­ti.    Dal 17 giug­no per 9 recite si altern­er­an­no nel ruo­lo di Vio­let­ta Ermonela Jaho, Lana Kos e Inva Mula ne La Travi­a­ta, accan­to a Francesco Demuro e Francesco Meli nel­la parte di Alfre­do. Gior­gio Ger­mont sarà Vladimir Stoy­anov, Gabriele Viviani e il debut­tante in Are­na George Gag­nidze. Repliche: 24 giug­no — 2, 12, 16, 21, 28 luglio — 4, 11 agos­to   Segue con 15 ser­ate Aida, nel­lo stori­co alles­ti­men­to del 1913 di Ettore Fag­iuoli, che dal 18 giug­no vedrà in sce­na nel ruo­lo del tito­lo Micaela Carosi, Amar­il­li Niz­za, Hui He e Lucrezia Gar­cia; saran­no Radamès Fabio Armil­ia­to, Sal­va­tore Lic­i­tra, Car­lo Ven­tre, Wal­ter Frac­caro e Mar­cel­lo Gior­dani. Repliche: 26, 30 giug­no — 10, 13, 17, 19, 24, 26, 30 luglio — 7, 14, 28, 31 agos­to — 3 set­tem­bre   Dal 25 giug­no per Il Bar­bi­ere di Siviglia tan­ti artisti debut­tan­ti, a par­tire dal­la voce teno­rile di Antoni­no Sir­a­gusa, “spe­cial­ista” del reper­to­rio rossini­ano nei pan­ni del Con­te d’Almaviva, che si darà il cam­bio con Lawrence Brown­lee nel sedurre Alek­san­dra Kurzak e Rocio Igna­cio nel ruo­lo di Rosi­na, con l’intraprendente aiu­to dei Figaro Aris Argiris e Dal­i­bor Jenis. Repliche: 1, 8, 14, 22, 29 luglio Il patri­ot­ti­co Nabuc­co ver­diano, pro­pos­to nel­la riedi­zione stor­i­ca per i fes­teggia­men­ti dei 150 anni dell’Unità d’Italia, vedrà pro­tag­o­nisti dal 9 luglio nomi molto noti al pub­bli­co are­ni­ano. Ambro­gio Maestri, Mar­co Vratogna, Leonar­do López Linares, George Gag­nidze si altern­er­an­no nel ruo­lo di Nabuc­co, accan­to alle cele­bri voci di Dim­i­tra Theo­dos­siou, Maria Bil­leri e Lucrezia Gar­cia in Abi­gaille.  Repliche: 15, 20, 23, 27 luglio — 5, 12, 21, 25 agos­to — 1 set­tem­bre   Dal 6 agos­to le stra­or­di­nar­ie voci di Fioren­za Cedolins — che per alcune recite si darà il cam­bio con la debut­tante in Are­na Maria Agres­ta — e Marce­lo Álvarez faran­no riv­i­vere in Are­na l’amore appas­sion­a­to di Mimì e Rodol­fo de La Bohème puc­cini­ana.  Repliche: 13, 19, 26, 30 agos­to — 2 set­tem­bre   Il Fes­ti­val liri­co 2011 con­clud­erà con l’opera ded­i­ca­ta alla sto­ria d’amore veronese per eccel­len­za: Roméo et Juli­ette, ses­to tito­lo d’eccezione in sce­na dal 20 agos­to con i gio­vani emer­gen­ti Nino Machaidze e Ste­fano Sec­co nei ruoli dei pro­tag­o­nisti. Repliche: 24, 27 agos­to   Le opere in pro­gram­ma, molto amate dal pub­bli­co are­ni­ano, vedran­no impeg­nati come sem­pre tut­ti i set­tori artis­ti­ci — Orches­tra, Coro, Cor­po di bal­lo — e tec­ni­ci del­la di Verona insieme a centi­na­ia di com­parse. Si ringrazia per l’89° Fes­ti­val 2011 l’immancabile part­ner­ship con Uni­Cred­it Group, pri­mario grup­po ban­car­io in Italia che si ricon­fer­ma Major Part­ner del­la man­i­fes­tazione, ed il prezioso sosteg­no dei tradizion­ali Offi­cial Spon­sors Intimis­si­mi, mar­chio di spic­co dell’intimo del grup­po Calze­do­nia, e la casa auto­mo­bilis­ti­ca Volk­swa­gen, leader del set­tore nel panora­ma ital­iano ed europeo.   CARTELLONE 2011   La Travi­a­ta di Giuseppe Ver­di 17, 24 giug­no — 2, 12, 16, 21, 28 luglio — 4, 11 agos­to   Aida di Giuseppe Ver­di 18, 26, 30 giug­no — 10, 13, 17, 19, 24, 26, 30 luglio — 7, 14, 28, 31 agos­to — 3 set­tem­bre   Il Bar­bi­ere di Siviglia di Gioachi­no Rossi­ni 25 giug­no — 1, 8, 14, 22, 29 luglio   Nabuc­co di Giuseppe Ver­di 9, 15, 20, 23, 27 luglio — 5, 12, 21, 25 agos­to — 1 set­tem­bre   La Bohème di Gia­co­mo Puc­ci­ni 6, 13, 19, 26, 30 agos­to — 2 set­tem­bre   Roméo et Juli­ette di Charles Goun­od 20, 24, 27 agos­to   Ph. Faiel­lo