Convegno venerdì a Palazzo Carlotti

Alberghi e turismosotto il microscopio

21/10/2008 in Convegni
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
B.B.

«L’Ente bilat­erale per la qual­ità del tur­is­mo garde­sano». È il con­veg­no con cui ven­erdì, a Gar­da, l’Ente bilat­erale tur­is­mo garde­sano (Ebt) ricor­da il decen­nale dal­la cos­ti­tuzione. Per­son­al­ità del mon­do uni­ver­si­tario e del­la ricer­ca pro­por­ran­no rif­les­sioni sul tur­is­mo, com­par­to eco­nom­i­co vitale per il lago, stret­ta­mente lega­to al «fat­tore qual­ità» di strut­ture, per­sone e ambi­ente. L’appuntamento è a Palaz­zo Car­lot­ti, dalle 9,45 alle 12,30.Aprirà i lavori Cesare Ierul­li, pres­i­dente dell’Ebt, cui seguiran­no, alle 10,30, tre inter­ven­ti. Fed­eri­co Brunet­ti e Clau­dio Bac­carani, docen­ti all’ di Verona, rispet­ti­va­mente, su «La qual­ità del­la strut­tura e del servizio offer­to dall’impresa alberghiera» e «La qual­ità delle per­sone per la com­pet­i­tiv­ità dell’impresa alberghiera».L’ingegner Gian­ni Sil­vestri­ni, pres­i­dente Eco­la­bel (mar­chio europeo di cer­ti­fi­cazione ambi­en­tale per i prodot­ti e i servizi) e ricer­ca­tore al Cnr (Con­siglio nazionale ricerche), si sof­fer­merà su «La risor­sa del­la qual­ità ambi­en­tale delle strut­ture ricettive».Spiegano Ierul­li e Anto­nio Pasot­ti, che è vicepres­i­dente dell’Ebt: «Sul Gar­da gran parte del­la ric­chez­za si deve all’economia tur­is­ti­ca, set­tore che deve puntare a un alto liv­el­lo di qual­ità per man­tenere la pro­pria capac­ità d’attrarre flus­si tur­is­ti­ci in uno sce­nario glob­ale di forte competitività».Orientarsi ver­so mod­el­li di ges­tione d’alto liv­el­lo è la scelta strate­gi­ca per tut­ti i sogget­ti coin­volti: «Così le imp­rese, i loro addet­ti e gli enti pub­bli­ci pos­sono con­tribuire a sod­dis­fare le aspet­ta­tive del­la clien­tela». Il con­veg­no rien­tra tra le inizia­tive dell’Ebt che fino­ra ha lavo­ra­to per miglio­rare le relazioni tra alberghi, campeg­gi, agen­zie viag­gio e lavo­ra­tori, pro­po­nen­do cor­si di for­mazione e aggior­na­men­to, sta­bilen­do relazioni con agen­zie di for­mazione, scuo­la, uni­ver­sità. L’Ebt garde­sano ha sede in piaz­za­le Malfer 15, tel.: 045 627 0511 www.ebtgardesano.it.

Parole chiave: