Alla Cantina Marsadri Il Palio del Groppello 2013

13/10/2013 in Senza categoria
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

La Can­ti­na Marsadri di Raf­fa di Pueg­na­go è la vincitrice del 43° Palio del Grop­pel­lo orga­niz­za­to dal­la Con­fra­ter­ni­ta del Grop­pel­lo. L’asseg­nazione è avvenu­ta ieri sera nrl cor­so di un incon­tro con­vivisal all’An­ti­ca Casci­na San Zago di Salò dove un centi­naio di con­fratel­li e sim­pa­tiz­zan­ti dopo una degus­tazione fra i tre Grop­pel­li selezionati in prece­den­za da un’ap­posi­ta com­mis­sione han­no dec­re­ta­to con votazione seg­re­ta su apposi­ta sche­da il vinci­tore 2013. Al vinci­tore ora l’onere di con­fezionare cir­ca 2500 bot­tiglie con l’etichet­ta del­la Con­fra­ter­ni­ta bot­tiglie che in parte ver­ran­no cedute a soci e appas­sion­ati di questo prodot­to, ritenu­to fra i migliori vini garde­sani, in parte uti­liz­zate nel cor­so dei con­vivi tradizion­ali. Oltre al diret­ti­vo del Pri­o­ra­to, pre­siedu­to da Pao­lo Pancera, al gran com­ple­to fra i pre­sen­ti anche l’asses­sore al Tur­is­mo e Cul­tura del­la Provin­cia di Bres­cia . Sec­on­do Grop­pel­lo selezion­a­to quel­lo del­l’Azien­da agri­co­la Proven­za di Desen­zano del Gar­da; terza la can­ti­na  Fran­zosi di Pueg­na­go. Alle Can­tine Le Gaine dei fratel­li Cot­ti­ni di Bedi­z­zole è sta­ta con­seg­na­ta la copia in miniatu­ra del Palio in quna­to vincitrice del­la pas­sa­ta edi­zione.

Parole chiave: