E' in programma questa sera alle 20.30 presso la sede della Sat di Riva del Garda la consegna agli assessori provinciali delle 10 mila firme raccolte n favore della riapertura e della valorizzazione della vecchia e suggestiva strada del Ponale.

Alla Sat 10 firme per la ponale

03/02/2000 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

E’ in programma questa sera alle 20.30 presso la sede della Sat di Riva del Garda (in Porta S. Marco) la consegna agli assessori provinciali delle 10 mila firme raccolte dal Comitato “Giacomo Cis” in favore della riapertura e della valorizzazione della vecchia e suggestiva strada del Ponale. All’appuntamento, che cade proprio nel giorno del primo anniversario della tragica frana che il 3 febbraio ’99 uccise il pensionato di Arco Gino Avancini, sono stati invitati gli assessori provinciali Iva Borasi (ambiente e sport), Claudio Molinari (istruzione e cultura), Sergio Casagranda (lavori pubblici), Dario Pallaoro (agricoltura, montagna e foreste) e Marco Benedetti (industria e turismo). Dovrebbero essere presenti anche i sindaci di Riva e Molina di Ledro Cesare Malossini e Angioletta Zecchini. “Alla luce degli ultimi avvenimenti – scrive in una nota agli assessori competenti il Comitato Giacomo Cis – la consegna è particolarmente importante non tanto per l’atto formale della consegna delle firme ma soprattutto come momento di incontro, di analisi e di serena riflessione sul cammino fatto sinora e sulle questioni ancora aperte per giungere alla tanto auspicata riapertura della vecchia strada che tanto ha appassionato ed appassiona l’opinione pubblica locale e non, gli escursionisti, i cicloamatori, gli appassionati di storia, i semplici cittadini. Tutti preoccupati dal destino cui sarebbe assegnata la vecchia strada laddove non si pensasse seriamente e concretamente alla sua riapertura in tempi brevi e quindi alla promozione di un autentico gioiello della nostra zona”.

Commenti

commenti