Avvincente il torneo di paddle: Paolo e Massimo Turrini, Riki Zanetti e Renzo Falqui vincono bene la finalissima

Alle Busatte l’osteria Al Cocchio prevale sul Cutty Sark

29/07/2003 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
f.civ.

L’as­so­ci­azione ital­iana pad­dle ha orga­niz­za­to nei giorni scor­si, pres­so il cen­tro sporti­vo delle Busat­te a Tor­bole, il “Tro­feo Al Coc­chio — Tor­neo di Padel”. Si è trat­ta­to di un tor­neo a cop­pie (con quat­tro iscrit­ti per cop­pia), aper­to a tut­ti, che ha vis­to l’is­crizione di sei cop­pie. A gio­car­si il suc­ces­so sono sta­ti solo quat­tro team, men­tre due han­no dovu­to las­cia­re il tor­neo, elim­i­nati nelle qualifiche.Il segui­to e la parte­ci­pazione del pub­bli­co sono sta­ti notevoli, vis­to che i con­tenden­ti era­no tut­ti del pos­to. A spun­tar­la è sta­to il team del­l’os­te­ria pizze­ria Al Coc­chio di Arco, for­ma­to da Pao­lo Tur­ri­ni, Riki Zanet­ti, Ren­zo Falqui, Mas­si­mo Tur­ri­ni. Sec­on­di clas­si­fi­cati il “Cut­ty Sark”, con Loren­zo Bet­ta, Ste­fano Nerel­lo, Dim­itri De Rosa e Lucio Toc­coli. Terza clas­si­fi­ca­ta la squadra “indi­ge­na”, del Busat­te Park, con Nico­la Zan­car­li, Davide Tur­ri­ni, Pao­lo Muraro e Giulio Mal­cot­ti. Infine al quar­to pos­to quel­li del “Gaso­line”, con Mar­ta Val­duga, Clau­dio Zanoni, Andrea Strain e San­dro Rigo. Prossi­mo appun­ta­men­to domeni­ca 3 agos­to, quan­do è in pro­gram­ma la cat­e­go­ria family.