Alle Terme di Sirmione 200 Azalee per festeggiare la mamma e per aiutare AIRC nella ricerca contro il cancro

10/05/2013 in Manifestazioni
Parole chiave:
Di Redazione

Regalare un fiore alla mam­ma per dirle “ti voglio bene”, regalare un fiore ad un’amica o alla part­ner per mostrar­le che “è spe­ciale”. Sono tante le occa­sioni per donare un fiore ad una don­na ma quale occor­ren­za migliore se non per la Fes­ta del­la mam­ma?

Per questo even­to spe­ciale ha sposato l’iniziativa dell’AIRC, Asso­ci­azione Ital­iana per la Ricer­ca sul Can­cro, “L’Azalea del­la Ricer­ca”.

Pres­so le Terme Vir­gilio, da ven­erdì 10 a domeni­ca 12 mag­gio pazi­en­ti, cit­ta­di­ni e tur­isti potran­no rice­vere, con un con­trib­u­to all’Associazione di min­i­mo 15 euro, una delle 200 Aza­lee messe a dis­po­sizione. Un impor­tante appun­ta­men­to per sostenere la ricer­ca ma anche per ricor­dare al pub­bli­co, in par­ti­co­lare alle donne, che la pre­ven­zione dei tumori e nelle mani di cias­cuno di noi.

A fine gior­na­ta le Aza­lee rimaste saran­no “riti­rate” da Terme di Sirmione: il mes­sag­gio che por­tano e il pro­fu­mo che dif­fon­dono ren­der­an­no il giorno del­la fes­ta del­la mam­ma alle terme anco­ra più rosa.

Per info: www.termedisirmione.com

Parole chiave: