All’editore Emanuele Delmiglio il premio Lodovico Morando 2014

03/07/2014 in Attualità
Di Luigi Del Pozzo

Alla pre­sen­za di molte autorità e per­son­ag­gi del mon­do indus­tri­ale come e pres­i­dente del Sis­tema aero­por­ti del Gar­da, e del­lo spet­ta­co­lo con , si è svolte la cer­i­mo­nia di  con­seg­na del pre­mio “Arte e Cul­tura del Gar­da” all’ed­i­tore Emanuele Delmiglio.

Giun­to alla sua quindices­i­ma il pre­mio è sta­to volu­to da Fer­nan­do Moran­do per ricor­dare il padre, l’artista scom­par­so, Lodovi­co Moran­do. Com­mozione ed emozione in sala anche per alcune let­ture trat­te da alcu­ni volu­mi edi­ti dal­la Delmiglio Edi­tore.

Cor­nice del­la ser­a­ta le sale del ris­torante Mon­te­fe­lice di Bar­dolino da cui si dom­i­na un eccezionale panora­ma sul Gar­da e le sue colline.

Gio­van­ni Rana e Katia Ric­cia­rel­li sono due dei per­son­ag­gi pre­miati nelle pas­sate edi­zioni che han­no volu­to essere pre­sen­ti alla ser­a­ta di pre­mi­azione.