Rinvio di un mese

Ancora in corso i lavori sulla «Lenese»: si torna a circolare il 15 ot

14/09/2002 in Viabilità
Di Luca Delpozzo
Lonato

A Lona­to slit­ta di un mese la ria­per­tu­ra dell’ex statale 668 «Lenese», ora gesti­ta dal­la Provin­cia. I lavori di ampli­a­men­to dell’autostrada A4 — è in costruzione un nuo­vo cav­al­cavia — dove­vano ter­minare lunedì. Il nuo­vo ter­mine delle opere è sta­to fis­sato a mart­edì 15 otto­bre. Lo rende noto il set­tore ges­tione e manuten­zione delle strade del­la Provin­cia di Bres­cia. L’ordinanza di chiusura del­la stra­da risale al 31 gen­naio scor­so. Riman­gono anco­ra per un mese, dunque, i dis­a­gi per gli auto­mo­bilisti e per gli uten­ti. Queste alcune delle novità sul per­cor­so: per chi proviene da Lona­to con direzione Mon­tichiari è pre­vista la devi­azione lun­go le vie Salera e Cam­pagna. Per chi proviene dal­la direzione oppos­ta, ad eccezione dei veicoli di peso a pieno cari­co supe­ri­ore alle 3,5 ton­nel­late, l’alternativa è la via Chi­av­i­cone, all’innesto del­la sp 25. Per i veicoli di mas­sa a pieno cari­co supe­ri­ore alle 3,5 ton­nel­late prove­ni­en­ti da Padenghe, c’è la devi­azione lun­go la nuo­va vari­ante di Lonato.