Il concerto di chiusura del Festival il 4 agosto nell'auditorium S.Giuseppe

Andrea Bocelli canta Verdi a Musica Riva

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Andrea Bocel­li non ha cer­to bisog­no di pre­sen­tazioni: nel mon­do del bel can­to ital­iano, è prob­a­bil­mente sec­on­do solo a Pavarot­ti. Ebbene, sarà Andrea Bocel­li a chi­ud­ere, la sera del prossi­mo 4 agos­to, l’edi­zione 2001 di Musi­ca Riva, con un con­cer­to che, nel rispet­to del­l’an­no ver­diano, pro­por­rà arie dalle opere del mae­stro di Bus­se­to. Ovvia la sod­dis­fazione di Miet­ta Sighele, per essere rius­ci­ta ad ottenere, uti­liz­zan­do al meglio le sue entra­ture nel mon­do del­la lir­i­ca, una ser­a­ta dal tenore che sta conoscen­do in tut­to il mon­do un suc­ces­so dopo l’altro.Il con­cer­to di Bocel­li avrà luo­go nel­l’aula supe­ri­ore del­la chiesa del Degasperi, capace di duemi­la e rot­ti posti a sedere (i bigli­et­ti ver­ran­no dis­tribuiti in pre­ven­di­ta appog­gian­dosi agli sportel­li delle Casse Rurali, come accade per la sta­gione teatrale). Il pro­gram­ma del­la ser­a­ta non è sta­to anco­ra defini­to in tut­ti i det­tagli. Per questo la diret­trice del fes­ti­val preferisce atten­dere: per ora si sa solo che ci saran­no arie, pre­lu­di ed inter­mezzi dal Trova­tore, dal­l’, dal don Gio­van­ni e dai Vespri sicil­iani. L’ec­cezion­al­ità del cartel­lone dei con­cer­ti di ques­ta edi­zione di Musi­ca Riva, non si fer­ma però a Bocel­li: nel con­cer­to di aper­tu­ra è annun­ci­a­to Rena­to Bru­son che can­terà i Kinder­toten­lieder di Mahler. Per il resto Musi­ca Riva con­fer­ma la sua col­lau­da­ta for­mu­la: i cor­si di per­fezion­a­men­to sono 14, can­to, pianoforte, arpa (pri­ma vol­ta in asso­lu­to), vio­li­no e vio­la, vio­lon­cel­lo, flau­to, oboe, clar­inet­to, fagot­to, sax­o­fono, corno, trom­ba e trom­bone, più un cor­so spe­ciale di direzione d’orches­tra tenu­to da Isaac Karabtchevsky, che è anche il diret­tore del­l’orches­tra di Musi­ca Riva. Il fes­ti­val inizierà il 21 luglio e ter­min­erà il 4 agos­to. Riva potrà godere del­la soli­ta stra­or­di­nar­ia fior­it­u­ra di even­ti musi­cali: i con­cer­ti in pro­gram­ma sono 14, fra Audi­to­ri­um , cor­tile del­la Roc­ca e piaz­za Tre Novembre.

Parole chiave: -