Angelo Cresco eletto dai sindaci soci presidente dell’Azienda Gardesana Servizi

Di Redazione

È Ange­lo Cresco il nuo­vo pres­i­dente di . L’assemblea dei 20 sin­daci soci di AGS ha deciso che spet­terà a Cresco guidare AGS fino alla nat­u­rale sca­den­za di questo manda­to, cioè fino a giug­no 2019. Cresco che attual­mente è pres­i­dente di Depu­razioni Bena­cen­si, la soci­età parte­ci­pa­ta con per la ges­tione del depu­ra­tore di Peschiera, lascerà il pro­prio incar­i­co pri­ma di assumere la pres­i­den­za di AGS.

Ringrazi­amo il pres­i­dente Cresco per la disponi­bil­ità ad assumere l’incarico – han­no sot­to­lin­eato i rap­p­re­sen­tan­ti del Con­siglio di Ammin­is­trazione di AGS – e anche i sin­daci per aver trova­to una impor­tante con­ver­gen­za sul suo nome: era fon­da­men­tale dare con­ti­nu­ità al lavoro inizia­to da Alber­to Tomei nel seg­no dell’unità che ha sem­pre ispi­ra­to il suo impeg­no. Al nuo­vo pres­i­dente fac­ciamo gli auguri di buon lavoro”.

Il pres­i­dente Cresco ha rib­a­di­to: “Mi auguro di essere all’altezza del com­pi­to che mi è sta­to asseg­na­to sul­la stra­da già trac­cia­ta da Alber­to Tomei, un caro ami­co che ha oper­a­to per dare al Gar­da un nuo­vo col­let­tore e, soprat­tut­to, mi auguro di rius­cire ad oper­are con il con­sen­so uni­tario di tut­ti i rap­p­re­sen­tan­ti dei Comu­ni e del Cda. Ho la for­tu­na di oper­are in un’azienda sana ed effi­ciente, con maes­tranze qual­ifi­cate e molto capaci”.