Appaltati dal Garda Uno i 16 lotti di opere fognarie

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Luigi Del Pozzo

Con un esten­u­ante “no-stop”, che ha tenu­to impeg­nati i fun­zionari dell’Azienda Spe­ciale per due intense gior­nate, si sono con­clusi i lavori del­la Com­mis­sione incar­i­ca­ta di vagliare le offerte pre­sen­tate per la real­iz­zazione dei 16 lot­ti pre­visti per un impor­to com­p­lessi­vo di oltre 7 miliardi.Una sor­ta di rega­lo sot­to l’albero per le numerose aziende che si sono aggiu­di­cate, attra­ver­so la for­mu­la del rib­as­so, sull’ammontare dell’“importo a base d’appalto”, le varie opere in progetto.Ottanta le imp­rese che han­no pre­sen­ta­to le loro offerte, per i 16 lot­ti in palio, ognuna mira­ta su uno o più lot­ti (in genere su qua­si tut­ti i lot­ti), ognuno dei quali cor­rispon­dente ad un comune. 12 lot­ti se li sono aggiu­di­cati 9 ditte bresciane.La Com­mis­sione era cosi com­pos­ta: arch. Fran­co Richet­ti (Diret­tore Gen­erale Gar­da Uno) pres­i­dente; ing. Giampi­etro Avanzi e geom. Pietro Pir­lo com­mis­sari; dr. Fab­rizio Gat­ti segretario.La con­seg­na dei lavori, sot­to le ovvie ris­erve di legge, in pen­den­za del con­trat­to d’appalto, è pre­vista entro Natale. L’apertura effet­ti­va dei cantieri è già sin d’ora fis­sa­ta per i pri­mi giorni di gen­naio 1999.Date e sca­den­ze assai ristrette ed alle quali tutte le ditte dovran­no far rifer­i­men­to, rispet­tan­dole, e con­clu­den­do i lavori entri i ter­mi­ni pre­visti già nel ban­do di gara. L’impegno più lun­go, in ter­mi­ni lavo­ra­tivi, riguar­da il pri­mo lot­to (fog­na­ture a Limone e Tremo­sine) per il quale sono sta­ti pre­visti 510 giorni lavo­ra­tivi: “giorni nat­u­rali e con­sec­u­tivi a par­tire dal­la data di con­seg­na del ver­bale di con­seg­na” ricor­dano i respon­s­abili del Gar­da Uno. Quel­lo più breve è il 12° (fog­na­ture a Soiano) che si dovrebbe risol­vere in 60 giorni. Ma vedi­amo le varie assegnazioni.lotto 1 (fog­na­ture a Limone e Tremo­sine) impor­to base 3.500.000.000, ter­mine di con­seg­na 510 giorni: impre­sa Quadrio S.P.A. di Mor­beg­no (SO) con un rib­as­so del 17,22%lotto 2 (fog­na­ture a Gar­done Riv­iera) impor­to 246.000.000, ter­mine di con­seg­na 120 giorni: impre­sa I.C.O. Italia S.r.l. di Tur­si, rib­as­so 14,75%lotto 3 (fog­na­ture a Gargnano) impor­to 162.000.000, ter­mine 140 gg.: impre­sa Pavoni S.p.A. di Vobarno, rib­as­so 7,1%lotto 4 (fog­na­ture a Roè Vol­ciano) impor­to 202.000.000, ter­mine 120 gg.: impre­sa Mar­zoc­chi Bruno e Figli S.n.c. di Calvisano, rib­as­so 10,22%lotto 5 (fog­na­ture a Salò) impor­to 320.000.000, ter­mine 140 gg. pri­mo stral­cio; 450.000.000 e 150 gg. sec­on­do stral­cio: impre­sa C.B.C. di Bedi­z­zole, rib­as­so 13,45%lotto 6 (fog­na­ture a Tig­nale) 154.000.000, ter­mine 90 gg.: impre­sa Peri­ni S.n.c. di Tremo­sine, rib­as­so 8,5%lotto 7 (fog­na­ture a Toscolano Mader­no) 243.000.000, ter­mine 120 gg.: impre­sa Vaglia Nico­la S.n.c. di Condi­no (TN), rib­as­so 11,39%lotto 8 (fog­na­ture a Maner­ba) 330.983.909, ter­mine 120 gg.: impre­sa I.C.B. S.r.l. di Edo­lo, rib­as­so 11,76%lotto 9 (fog­na­ture a Moni­ga) 280.000.000, ter­mine 120 gg.: impre­sa Peliz­zari S.r.l. di Colle­beato, rib­as­so 14,63%lotto 10 (fog­na­ture a Pueg­na­go) 162.000.000, ter­mine 120 gg.: impre­sa Gili­oli S.n.c. di Lona­to, rib­as­so 12,75%lotto 11 (fog­na­ture a San Felice) 166.000.000, ter­mine 120 gg.: impre­sa Edil­nord S.p.A. di Molinet­to di Maz­zano, rib­as­so 17,4%lotto 12 (fog­na­ture a Soiano) 165.222.374, ter­mine 60 gg.: impre­sa Pavoni S.p.A. di Vobarno, rib­as­so 10,95%lotto 13 (fog­na­ture a Desen­zano) impor­to 245.000.000, ter­mine 120 gg.: impre­sa Zeviani di Leg­na­go, rib­as­so 13,88%lotto 14 (fog­na­ture a Lona­to) 425.000.000, ter­mine 180 gg.: impre­sa CBC di Bedi­z­zole, rib­as­so 16,23%lotto 15 (fog­na­ture a Padenghe) 162.000.000, ter­mine 120 gg.: impre­sa CBC di Bedi­z­zole, rib­as­so 14,15%lotto 16 (fog­na­ture a Sirmione) 82.765.601, ter­mine 90 gg.: impre­sa BTT S.n.c. di Maner­ba, rib­as­so 8,55%.Sia le Ditte asseg­natarie, che quelle escluse, ver­ran­no avvisate diret­ta­mente nei prossi­mi giorni sull’esito del­la “gara” stes­sa.

Parole chiave: