Anche il consiglio comunale di Ponti sul Mincio ha approvato prima della fine dell’anno 2001 il Bilancio di Previsione per L’ Esercizio 2002

Approvato bilancio in Euro

06/01/2002 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Ponti sul Mincio

Anche il con­siglio comu­nale di Pon­ti sul Min­cio ha approva­to pri­ma del­la fine dell’anno 2001 il Bilan­cio di Pre­vi­sione per L’ Eser­cizio 2002 . La sedu­ta è inizia­ta con l’esame dei Piani di Zona per l’edilizia eco­nom­i­co – popo­lare e piani di zona per gli inse­di­a­men­ti pro­dut­tivi e terziari . Aree e fab­bri­cati da cedere in pro­pri­età o dirit­to di super­fi­cie . Vis­to che non ci sono richi­este non ci sono dis­cus­sioni da fare . Non è d’accordo la mino­ran­za che dice “ in futuro ci pos­sono essere richi­este e di con­seguen­za bisogna adeguar­si . Il sin­da­co risponde che all’occorrenza si pos­sono fare delle vari­anti al piano rego­la­tore . Voto con­trario del­la mino­ran­za . Una­nim­ità invece sul pun­to riguardante la con­fer­ma delle tar­iffe per servizi a doman­da indi­vid­uale che sono cop­er­ti dalle entrate del comune . Invari­ate le aliquote per l ‘ I . C . I . che sono 5 ‚5 per la pri­ma casa , 6 , 5 per il resto e 250 . 000 mila lire le detrazioni . Vota con­tro la mino­ran­za . Pon­ti sul Min­cio si adegua all’indennità di fun­zione per i suoi ammin­is­tra­tori : Il sin­da­co per­cepirà 1 . 400 . 000 lorde ; il vice 280 . 000 ; 210 . 000 gli asses­sori ; 35 . 000 i con­siglieri : Si astine la mino­ran­za . Bilan­cio di Pre­vi­sione per l’esercizio 2002 . Il sin­da­co Gior­gio Rebuschi fa pre­sente che non c’è nes­sun aumen­to rispet­to all’anno scor­so , inoltre si sta attuan­do un proces­so di estinzione dei mutui e soprat­tut­to lo dico con sod­dis­fazione siamo uno dei pochi comu­ni del­la Provin­cia di Man­to­va che no appli­ca l’addizionale sull’IRPEF . Rebuschi con­tin­ua dicen­do che è pre­vis­to l’allargamento del­la Giun­ta Comu­nale che passerà dagli attuali due asses­sori ( più ovvi­a­mente il sin­da­co ) a quat­tro . Per quel­lo che riguar­da i servizi , il sin­da­co ha evi­den­zi­a­to che sarà poten­zi­a­ta la , che sarà anche ampli­a­ta con l’inserimento del­la rac­col­ta del rifi­u­to umi­do con l’acquisto di con­teni­tori che saran­no con­seg­nati alle famiglie . Una novità inter­es­sante è cer­ta­mente quel­la del­la cos­ti­tuzione di un “Fes­ti­val Musi­cale “ . Saran­no indi­vid­uati luoghi sug­ges­tivi del paese dove si farà musi­ca ; ma non solo quel­la : ci sarà di vol­ta in vol­ta un esper­to che spiegherà di cosa si trat­ta esem­pio : se è musi­ca sin­fon­i­ca bisogna spie­gare come è com­pos­ta la tale sin­fo­nia , l’autore , ecc . Inter­es­sante l’iniziativa estinzione mutui . Pen­so – affer­ma il sin­da­co – che siamo uno dei pochissi­mi comu­ni pic­coli a fare ques­ta oper­azione , di soli­to sono i grossi comu­ni . Noi lo pos­si­amo fare e questo ci per­me­t­terà di fare altre inizia­tive sen­za gravare di tasse la popo­lazione . Il Bilan­cio di Pre­vi­sione pareg­gia sul­la cifra di : 4 mil­iar­di 911 mil­ioni ( 2 . 536 . 600 euro ) . La mino­ran­za si astiene .

Parole chiave: