Apre a Desenzano del Garda la mostra antologica dipinti e sculture di Tullio Ferro

Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

Dal 16 al 31 marzo arriva la “Mostra Antologica dell’artista Tullio Ferro” presso la Galleria Civica G.B.Bosio a Desenzano. Annunciata dal Sindaco di Desenzano Guido Malinverno lo scorso ottobre e fortemente voluta da Francesca Cerini, Assessore alla Cultura, l’esposizione aprirà al pubblico per celebrare l’arte e la poesia dei primi 90 anni del poliedrico artista.

A presentare e ad aprire le danze dell’inaugurazione che si terrà proprio sabato 16 marzo alle 15:30 presso la Galleria Civica, ci sarà il professor Francesco Perfetti, storico e docente universitario, oltre che grande conoscitore dell’artista sul quale dichiara: “A ripercorrerlo tutto, nelle sue varie fasi, l’itinerario artistico di Tullio Ferro, pittore e scultore, giunto sul Garda dal natio Polesine, ha una coerenza indiscutibile dovuta a una innata sensibilità poetica e ad una grande capacità di stabilire un rapporto emotivo e simbiotico con la natura”.

Polesano di origine e cittadino gardesano fin dai primi anni ’60 del Novecento Tullio Ferro, in arte Tuferro, ha raccolto l’invito dei suoi concittadini e si è lasciato convincere ad aprire le porte del suo studio d’artista.

Una Mostra importante per riscoprire la ricca produzione artistica di Tullio Ferro e in particolare gli inediti racconti pittorici di una lunga e feconda vita. Molte opere escono infatti per la prima volta da collezioni private a favore di un pubblico più vasto.

L’ingresso è gratuito e gli orari di apertura saranno i seguenti:

Martedì: 10.30-12.30

Giovedì e Venerdì: 15.30-19.00

Sabato e Domenica: 10.30-12.30/ 15.30-19.00

 

 

Commenti

commenti