Darà notizie utili a chi cerca lavoro A fine mese concluso il corso

Apre l’Informagiovani

Di Luca Delpozzo
Elia Botturi

L’am­min­is­trazione pro­cede a tappe forzate ver­so l’aper­tu­ra del­l’uf­fi­cio Infor­ma­gio­vani, che avrà sede al piano ter­ra del munici­pio. A fine feb­braio, infat­ti, ter­min­erà il cor­so per le due oper­a­tri­ci che a Palaz­zo Gon­za­ga si occu­per­an­no del servizio, e allo­ra la giun­ta, su pro­pos­ta del­l’asses­sore del­e­ga­to Tagliani, affiderà un incar­i­co alla coop­er­a­ti­va Tem­po Libero di Brescia.Una coop­er­a­ti­va quest’ul­ti­ma che gestisce questi sportel­li nel­la provin­cia lim­itro­fa e che ha una buona espe­rien­za nel settore.Gli esper­ti affi­ancher­an­no i dipen­den­ti comu­nali per i pri­mi sei mesi del­l’an­no per strut­turare l’In­for­ma­gio­vani e iniziarne l’at­tiv­ità, in vista del­l’aper­tu­ra uffi­ciale al pub­bli­co pre­vista per l’au­tun­no di quest’anno.L’ufficio fornirà infor­mazioni prin­ci­pal­mente su lavoro, scuo­la e con­cor­si, e già dal­la pri­mav­era all’Urp saran­no disponi­bili i Bol­let­ti­ni region­ali del Vene­to e del­l’E­mil­ia Romagna, che, insieme a quel­lo del­la Lom­bar­dia e alla serie dei con­cor­si ed esa­mi del­la Gazzetta uffi­ciale, com­pleterà il panorama.E’ sta­to inoltre stip­u­la­to un abbona­men­to con la coop­er­a­ti­va sociale Euro­cul­tura dal­la quale sono sta­ti acquis­ta­ti opus­coli riguardan­ti le varie pro­fes­sioni, e una serie di guide tur­is­tiche a dis­po­sizione del pubblico.Ci sarà l’e­len­co di tut­ti i cor­si dei due isti­tu­ti pro­fes­sion­ali di Cas­tiglione delle Stiviere e si sono avvi­ate col­lab­o­razioni con le agen­zie interi­nali del­la zona, che for­niscono al comune le loro richi­este, pur sen­za provvedere all’in­con­tro domanda-offerta.A fian­co di questo prog­et­to, con­tin­ua a crescere l’Uf­fi­cio relazioni con il pubblico.Lo riv­e­lano i dati dif­fusi dal­l’uf­fi­cio stes­so e dal­l’asses­sore Ange­lo Tagliani.Ben 356 richi­este di acces­so (con­tro le 237 del 1999), 12 da parte dei con­siglieri comu­nali, 20 rilas­ci di cartel­li per i pas­si car­rai, 173 domande di uti­liz­zo del­la sala civi­ca, 120 copie di leg­gi con­seg­nate a pri­vati (110 nel’99), 170 volte sono sta­ti for­ni­ti ban­di di con­cor­so (l’an­no scorso150).Complessivamente 1.800 con­tat­ti nel 2000, a tes­ti­mo­ni­an­za del­l’im­por­tan­za del­l’Urp per la comu­ni­cazione fra pub­bli­ca ammin­is­trazione e cittadini.