Arco, arriva la Faimarathon

11/10/2013 in Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Non è una mara­tona sporti­va ma una passeg­gia­ta adat­ta a tutte le età, nelle strade di oltre 90 cit­tà in tut­ta Italia, che svela chiese, palazzi, teatri, mon­u­men­ti, luoghi d’in­ter­esse stori­co o artis­ti­co, attra­ver­so itin­er­ari insoli­ti e di par­ti­co­lare inter­esse. La sec­on­da edi­zione del­la Faimarathon, orga­niz­za­ta dal in part­ner­ship con Il Gio­co del Lot­to, si svolge domeni­ca 13 otto­bre anche ad Arco.

Una mara­tona in cui a «cor­rere» è lo sguar­do, e per parte­ci­pare alla quale non è richiesto un fisi­co da sportivi ma un cuore pron­to a stupir­si per le mer­av­iglie del­l’I­talia. L’o­bi­et­ti­vo è sostenere il FAI (Fon­do Ambi­ente ital­iano) nel­la sal­va­guardia e nel­la val­oriz­zazione del­l’im­men­so pat­ri­mo­nio artis­ti­co ital­iano, risco­pren­do il nos­tro splen­di­do Paese e i suoi tesori, un pat­ri­mo­nio d’arte e di natu­ra uni­co al mon­do e una risor­sa preziosa, il «motore» con cui far ripar­tire l’e­cono­mia. La mara­tona cul­tur­ale è un appun­ta­men­to del­la cam­pagna nazionale di rac­col­ta fon­di FAI «Ricor­dati di sal­vare l’I­talia», e impeg­na in tut­ta lo Sti­vale cir­ca duemi­la volon­tari.

Ad Arco (uni­ca cit­tà trenti­na a parte­ci­pare) la Faimarathon si sno­da su un per­cor­so di otto chilometri per un tem­po di per­cor­ren­za di cir­ca quat­tro ore, con parten­ze dal­la chiesa di San Roc­co, in piaz­za San Roc­co nel­la frazione di Càn­eve, alle ore 14 e poi in modo scaglion­a­to fino alle ore 14.30. É pos­si­bile iscriver­si alla mara­tona (cos­to 6 euro, cop­pie e famiglie 10 euro) al Pun­to FAI in Gal­le­ria dei Legionari Tren­ti­ni 5 a Tren­to, tele­fono 0461 260180, fax 0461 237750, dal 9 all’11 otto­bre dalle ore 10 alle 12 (info: seg­rete­ria Fai Trenti­no Alto Adi­ge, tel. 040 3222059; e‑mail segreteriafaifvg@fondoambiente.it, oppure on-line sul sito web www.fondoambiente.it (al cos­to ridot­to di 5 euro, cop­pie e famiglie 8 euro), fino alle ore 8 di domeni­ca 13 otto­bre; in alter­na­ti­va ci si può iscri­vere domeni­ca 13 otto­bre diret­ta­mente in piaz­za, alla parten­za.

Sul sito web di FAI è disponi­bile al down­load gra­tu­ito una app per smart­phone iPhone e Android, per avere tutte le info in tem­po reale sul­la mara­tona cul­tur­ale, nav­i­gare le mappe, iscriver­si, sapere chi dei pro­pri ami­ci sta parte­ci­pan­do, e seguire la Faimarathon anche sui social net­work. I parte­ci­pan­ti ricevono alla parten­za il kit Faimarathon, com­pos­to da uno zaino, una pet­to­ri­na, la car­toli­na dove pot­er rac­cogliere i bolli­ni di tap­pa in tap­pa, la map­pa del per­cor­so e le schede descrit­tive delle varie tappe, un bigli­et­to di ingres­so omag­gio ai Beni FAI vali­do per una per­sona, l’ade­si­vo a sosteg­no del­la cam­pagna «Ricor­dati di sal­vare l’I­talia». E a itin­er­ario com­ple­ta­to, un mag­nete, sim­bo­lo del­l’im­peg­no per il pat­ri­mo­nio cul­tur­ale ital­iano.

Parole chiave: