Cominceranno a settembre i lavori di ristrutturazione dell’istituto alberghiero Carnacina

Aspiranti chef, sorridete. La scuola s’allarga

24/08/2000 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Stefano Joppi

Inizier­an­no ai pri­mi di set­tem­bre i lavori di ampli­a­men­to del­la scuo­la alberghiera Car­naci­na di via Europa Uni­ta. Si trat­ta del sec­on­do e defin­i­ti­vo lot­to del fab­bri­ca­to inau­gu­ra­to nel suo pri­mo cor­po il 17 otto­bre del 1992. L’istituto ver­rà com­ple­ta­to con l’ul­ti­mazione dell’ala sud, la creazione di nuove aule per la didat­ti­ca e la sis­temazione degli spazi des­ti­nati alle attiv­ità pro­fes­sion­ali come cucine e lab­o­ra­tori. L’importo dei lavori si aggi­ra attorno i 950 mil­ioni intera­mente finanziati dal­la Regione vene­to. «L’obiettivo del­la nos­tra Ammin­is­trazione», illus­tra il sin­da­co Arman­do Fer­rari, «è il com­ple­ta­men­to del­la scuo­la alberghiera in modo da lib­er­are tut­ti gli spazi di vil­la Car­rara Bot­tag­i­sio, immo­bile di pro­pri­età comu­nale, attual­mente occu­pa­ta dal­l’is­ti­tu­to per le attiv­ità di cuci­na e lab­o­ra­to­rio. Vil­la che sarà suc­ces­si­va­mente des­ti­na­ta a diver­sa fruizione pub­bli­ca». Nata nel 1973 come sede coor­di­na­ta del­l’is­ti­tu­to pro­fes­sion­ale alberghiero di Gar­done, la scuo­la di ha in breve tem­po com­pi­u­to pas­si da gigante. Con la cresci­ta nel 1985 è arriva­ta l’au­tono­mia e suc­ces­si­va­mente l’attivazione del­la sede coor­di­na­ta a Valeg­gio. Inti­to­la­ta al famoso gas­tronomo Lui­gi Car­naci­na l’istituto con­ta cir­ca 42 clas­si e prepara tra l’al­tro gli stu­den­ti a qual­i­fiche di addet­to cuci­na, sala bar e addet­to alla seg­rete­ria e ammin­is­trazione di alber­go. In autun­no all’esterno del­la scuo­la alberghiera par­ti­ran­no anche i lavori per il miglio­ra­men­to del­la con la sis­temazione del­l’in­cro­cio tra via Europa Uni­ta e via del­lo Sport medi­ante il pro­l­unga­men­to del pon­ti­cel­lo sul tor­rente San Severo e la rel­a­ti­va sis­temazione di alcu­ni trat­ti di marciapiede.

Parole chiave:

Commenti

commenti