Consegnate le attestazioni di partecipazione, in concomitanza con le giornate del Vinitaly

Assaggiatori di vino diplomati dall’Onav

19/04/2003 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
(a.j.)

Con­seg­nate le attes­tazioni di parte­ci­pazione, in con­comi­tan­za con le gior­nate del , ai numerosi cul­tori e appas­sion­ati che han­no parte­ci­pa­to al cor­so di assag­gia­tori , pro­mosso dal grup­po Onav veronese in col­lab­o­razione con il Con­sorzio tutela vino Bar­dolino e svoltosi alla caser­ma Radet­zky di Peschiera. A con­seg­nare i diplo­mi, ai 76 parte­ci­pan­ti alle lezioni svolte­si nel peri­o­do da gen­naio a mar­zo, sono inter­venu­ti all’hotel Grit­ti, Bruno Riv­el­la e Michele Alessan­dria, rispet­ti­va­mente pres­i­dente e diret­tore dell’Organizzazione nazionale assag­gia­tori di vino, nonché rap­p­re­sen­tan­ti del­la del­egazione del­la provin­cia di Alessan­dria. A rap­p­re­sentare l’Onav veronese oltre a Giulio Liu­to vice pres­i­dente nazionale dell’organizzazione assag­gia­tori, Car­lo Nalin e i respon­s­abili di zona: Ren­zo Grigo­la­to per il Cus­toza, Gra­ziel­la Zant­edeschi per il Valpo­li­cel­la, Lisy Valet­ti per il Bar­dolino e il Val­dadi­ge, e Maria Grazia Mel­e­gari per il Soave, assieme alle rap­p­re­sen­tan­ti delle Donne del vino: Lia Paglio e Susy Girardel­li.

Parole chiave: -