Il campionato internazionale giunto alla decima edizione ed organizzato dalla federazione italiana

Atleti da mezzo mondoper una sfida di muscolidi Sergio Zanca

Di Luca Delpozzo
Sergio Zanca

Toscolano cap­i­tale di brac­cio di fer­ro. Oggi nel­la palestra del­la scuo­la media di Toscolano Mader­no, si dis­put­erà il cam­pi­ona­to inter­nazionale giun­to alla 10a edi­zione. Saran­no pre­sen­ti i migliori atleti di Geor­gia, Inghilter­ra, Bel­gio, Ucraina, Rus­sia, Slo­vac­chia, Alba­nia, Fin­lan­dia, Svezia, Svizzera, Unghe­ria, oltre che d’Italia. Più di 200 gli iscritti.Queste le clas­si in gara: Sper­anze, Esor­di­en­ti, Senior maschili e fem­minili, divise nelle cat­e­gorie di peso di 5 Kg in 5 (per quan­to riguar­da il brac­cio destro) e di 10 Kg in 10 per il sin­istro. Al ter­mine ver­rà effet­tua­to il pri­mo open (si incon­tr­eran­no i migliori atleti dai 60 agli 85 Kg); nel sec­on­do si affron­ter­an­no quel­li dai 90 Kg. in su).TRA GLI OSPITI il pro­fes­sion­ista slo­vac­co Lubomir Jag­ne­sak, uno dei più for­ti in asso­lu­to. Tra l’altro ha vin­to un pre­mio tele­vi­si­vo ris­er­va­to agli sport estre­mi, poiché uno dei suoi incon­tri è dura­to ben 5 minuti.I nos­tri cam­pi­oni sono il toscano Daniele Sir­cana, Frank Lam­par­el­li di Chiog­gia, Edmir Frroku di Pado­va, Joan Bog­dan Roman di Como e Andrea Loche di Varese.TRA I BRESCIANI Nico­la Schival­oc­chi di Roè Vol­ciano, ai ver­ti­ci mon­di­ali con il brac­cio destro, l’ex pugile Davide Cap­pa, di Con­ce­sio, quin­to agli Europei 2007 nel­la cat­e­go­ria oltre Kg 110 e, novità, cinque o sei nuovi esor­di­en­ti di Toscolano Mader­no, cap­i­ta­nati da Fed­eri­co Bertol­di, che ha già ottenu­to buoni risul­tati. Assente Cris­t­ian Guat­ta, fer­ma­to da un’operazione alla spal­la. Quest’anno tut­ti gli ital­iani saran­no segui­ti con par­ti­co­lare atten­zione, vis­to che il cam­pi­ona­to mon­di­ale 2009 si svol­gerà a Rosoli­na Mare. E l’obiettivo è di com­in­cia­re ad alle­stire una buona Nazionale.La com­pe­tizione è orga­niz­za­ta da Clau­dio Riz­za, pres­i­dente del­la Fed­er­azione ital­iana, e dal­la seg­re­taria Vir­na Nedrot­ti. Il comi­ta­to d’onore com­prende il nuo­vo sin­da­co Rober­to Righet­ti­ni, il respon­s­abile del­lo sport Gian­ni Ita (che han­no volu­to portare avan­ti l’interesse dimostra­to dal­la prece­dente giun­ta), l’assessore alla Cul­tura e alla pub­bli­ca istruzione Mar­co Basile, Mar­co Scalvi­ni, sin­da­co di Bagoli­no, l’assessore allo Sport del­la Pier Gian­ni Pros­peri­ni. Super­vi­sore il seg­re­tario del­la Waf Willy Den­emosti­er. Spon­sor uffi­ciali: l’impresa edile di Mar­i­ano Gabur­ri, la Technopart­ner di Dani­lo Corsi­ni, l’Ecovalsabbia di Ser­gio Goz­za e l’hotel «Vil­la del sog­no» di Davide Calderan.L’evento ver­rà trasmes­so da Sky e da Arm Best Tele­vi­sion, e da alcune tele­vi­sioni locali. Clau­dio Riz­za, ex com­po­nente di Fos­ca­ri­na, l’im­bar­cazione aggiu­di­cat­a­si per quat­tro volte il , lavo­ra al Vit­to­ri­ale di Gar­done, ed è il com­mis­sario tec­ni­co del­la Nazionale.