Attenzione al centro storico per un turismo più appetibile

27/03/2017 in Attualità
Di Sergio Bazerla

Atten­zione al cen­tro stori­co ed ai servizi per ren­dere Lazise sem­pre più accogliente ed appetibile dal tur­is­mo inter­nazionale. E’ quan­to è emer­so nel­l’ul­ti­ma assem­blea del­la Lib­era Asso­ci­azione Eser­centi Lazise alla pre­sen­za del sin­da­co Luca Sebas­tiano degli asses­sori Ful­vio Ziviel­lo ed Ele­na Buio, al pres­i­dente di Fed­er­al­berghi Mar­co Luc­chi­ni e di Assog­a­r­da­camp­ing Gio­van­ni Berni­ni.

In uno spir­i­to di col­lab­o­razione chiedi­amo all’am­min­is­trazione comu­nale una atten­zione più inci­si­va ver­so il cen­tro stori­co e le sue attiv­ità — ha spie­ga­to la pres­i­dente Gili­o­la Zenari — soprat­tut­to per la rac­col­ta dei ces­ti­ni dei rifiu­ti nel­la gior­na­ta del mer­ca­to set­ti­manale, del­la dif­feren­zi­a­ta, del­la manuten­zione fog­nar­ia, del­la pulizia dei tombi­ni, per le luci, per la buona ges­tione dei plateati­ci. Non da meno di ridis­eg­nare il mer­ca­to set­ti­manale, la in viale Roma, la divul­gazione pun­tuale del cal­en­dario delle man­i­fes­tazioni e magri del­l’aper­tu­ra entro i pri­mi di aprile del­l’uf­fi­cio tur­is­ti­co sul por­to vec­chio.”

Il nos­tro paese gode di una buona salute, di un buon flus­so tur­is­ti­co — ha rispos­to il sin­da­co — basti pen­sare che nel 2016 ci sono sta­ti 3.370.000 per­not­ta­men­ti. Siamo il quin­to comune vene­to per pre­sen­ze tur­is­tiche a liv­el­lo di regione. Sti­amo spenden­do la tas­sa di sog­giorno per abbel­lire il paese, per i gia­r­di­ni, per le strade, per la e per la sicurez­za. Come ben sapete — ha con­tin­u­a­to il sin­da­co — sti­amo appal­tan­do i lavori di rifaci­men­to del lun­go­la­go Mar­coni ver­so via Roma, il restau­ro del­la chieset­ta di San Nicolò ed anche di San Anto­nio al Palù dei Mori. Siamo rius­ci­ti gra­zie all’iso­la ecolo­gia di via Mar­ra ad arrivare alla dei rifiu­ti fino al 62 per cen­to. Erava­mo fer­mi a poco più del 40%. Anche questo ci aiuterà nel risparmio delle bol­lette famil­iari. Riscon­tri­amo di cer­to le vostre sot­to­lin­ea­ture pro­prio per ren­dere Lazise anco­ra più bel­la ed appetibile dal mon­do tur­is­ti­co.”

Entro mag­gio — sot­to­lin­ea l’asses­sore Ful­vio Ziviel­lo — abbi­amo inten­zione di pre­sentare ad una pub­bli­ca assem­blea il nuo­vo rego­la­men­to per l’arredo urbano, rac­coglien­do anche i vostri sug­ger­i­men­ti.”