Attenzione per la situazione dei livelli del lago di Garda

Parole chiave:
Di Redazione

In una nota la infor­ma che 2Il liv­el­lo del lago oggi è di cm. 115 sopra lo zero idro­met­ri­co, con uno scari­co fino a sta­mat­ti­na alle ore 9.00 di 120 m3/sec., a segui­to di for­mali e reit­er­ate richi­este di aumen­to del deflus­so da parte del­la Comu­nità fin dai giorni scor­si, allorquan­do il lago era sta­bile sui 90 cm. sul­lo zero idro­met­ri­co.

In vista delle for­ti piogge pre­viste domani e del rilas­cio di cir­ca 2 mil­ioni di m3 di acqua dai baci­ni tren­ti­ni nel Gar­da (cor­rispon­den­ti a cir­ca 1/2 cen­timetro di lago) è sta­to richiesto sta­mane al rego­la­tore AIPo un ulte­ri­ore aumen­to del deflus­so che è sta­to assen­ti­to con decor­ren­za imme­di­a­ta.

Tut­tavia, in con­sid­er­azione del­la piena del Po, del­la situ­azione dei laghi di Man­to­va e del Min­cio, lo scari­co del­la diga di Salionze non potrà super­are i 130 m3/sec.

La situ­azione è sot­to con­trol­lo e, per ora, non deve destare pre­oc­cu­pazioni o allarme.

Si con­fer­ma che lo scol­ma­tore Adi­ge – Gar­da non sarà asso­lu­ta­mente aper­to e atti­va­to.

La Comu­nità del Gar­da mon­i­to­ra costan­te­mente la situ­azione, in stret­to e gior­naliero con­tat­to con l’A.I.Po (Agen­zia Inter­re­gionale per il fiume Po)”.

Parole chiave: