Auguri di Santa Lucia con i “nonni-custodi” di via Lario a Desenzano del Garda

Parole chiave: -
Di Redazione

In occa­sione del­la fes­ta di San­ta Lucia, il sin­da­co di Desen­zano e il vicesin­da­co e asses­sore ai Lavori pub­bli­ci Rodol­fo Bertoni han­no incon­tra­to e scam­bi­a­to gli auguri natal­izi con i tre pen­sion­ati Elio Franzi­ni, Agosti­no Bruni e Dario Val­busa. Dietro incar­i­co del Comune, i tre desen­zane­si si occu­pano gra­tuita­mente del­la cus­to­dia dell’area verde di via Lario, nell’ultimo trat­to di passeg­gia­ta a lago tra Riv­oltel­la e Desenzano.

«Siete un esem­pio vir­tu­oso di cit­tad­i­nan­za atti­va – ha det­to il pri­mo cit­tadi­no –. Gra­zie per quan­to avete fat­to e per quan­to farete a servizio del­la cit­tà che amate». Tra i prob­le­mi seg­nalati dai “non­ni-cus­to­di” quel­lo dei pro­pri­etari di cani e dei ciclisti. In un caso un bam­bi­no è sta­to investi­to, per for­tu­na sen­za con­seguen­ze, da un ciclista indis­ci­plina­to che vol­e­va tran­sitare lun­go la passeg­gia­ta a lago.

Il Comune di Desen­zano accoglie volen­tieri ogni col­lab­o­razione di volon­tari garan­ten­do la cop­er­tu­ra assi­cu­ra­ti­va. «Abbi­amo approva­to un rego­la­men­to che riconosce e pro­muove il volon­tari­a­to orga­niz­za­to e prevede il cosid­det­to barat­to ammin­is­tra­ti­vo, cioè il paga­men­to di deb­iti o trib­u­ti con prestazioni social­mente utili – ha com­men­ta­to il sin­da­co Rosa Leso –; per ora le risposte sono state min­ime ma con­fidi­amo che il pas­s­aparo­la pos­i­ti­vo pos­sa gener­are mag­giore partecipazione».

Sem­pre nel­la gior­na­ta di San­ta Lucia, l’amministrazione comu­nale ha offer­to il pran­zo a una cinquan­ti­na di per­sone segui­te dai e ad alcu­ni cit­ta­di­ni in dif­fi­coltà eco­nom­i­ca indi­vid­uati dall’ufficio comunale.

Parole chiave: -