Il Liceo Gonzaga di Castiglione delle Stiviere avrà un nuovo auditorium per le attività collettive dei suoi 600 studenti.

Aula magna, siglata l’intesa

Di Luca Delpozzo

Il Liceo Gon­za­ga di Cas­tiglione delle Stiviere avrà un nuo­vo audi­to­ri­um per le attiv­ità col­let­tive dei suoi 600 stu­den­ti. Sarà questo il risul­ta­to di un accor­do che la Provin­cia di Man­to­va e l’am­min­is­trazione comu­nale di Cas­tiglione stan­no per­fezio­nan­do in questi giorni. Durante il pas­sato anno sco­las­ti­co gli stu­den­ti del plesso sco­las­ti­co supe­ri­ore di Cas­tiglione (che ospi­ta Liceo clas­si­co, sci­en­tifi­cio e l’Is­ti­tu­to tec­ni­co com­mer­ciale) ave­vano a lun­go protes­ta­to per la man­can­za di aule per lo svol­gi­men­to del­l’at­tiv­ità didat­ti­ca e per la caren­za di lab­o­ra­tori e di strut­ture per attiv­ità col­let­tive. La Provin­cia nel­la scor­sa pri­mav­era ha stanzi­a­to 400 mil­ioni per la real­iz­zazione di un inter­ven­to che per­me­ttesse di ricavare 4 aule all’in­ter­no del­l’aula magna. Questi lavori, già prog­et­tati, sono in fase di appal­to e dovreb­bero finire entro l’inizio del­l’an­no sco­las­ti­co 2000-01. Tut­to ciò è sta­to fat­to in virtù di un accor­do che la Provin­cia e Cas­tiglione han­no rag­giun­to, nel quale il Comune si era impeg­na­to ad antic­i­pare il denaro nec­es­sario per la prog­et­tazione. Ma, ter­mi­na­to di fat­to l’iter buro­crati­co per la real­iz­zazione delle quat­tro aule, le due ammin­is­trazioni non si sono fer­mate ed han­no fat­to un pas­so in più. Han­no deciso infat­ti di andare incon­tro imme­di­ata­mente alle neces­sità del­l’is­ti­tu­to, unen­do le pro­prie risorse per la costruzione di un nuo­vo audi­to­ri­um-aula magna. Nel­la parte nord del­l’area a dis­po­sizione del Liceo tro­verà pos­to una sala che potrà accogliere 600 per­sone, delle super­fi­cie di cir­ca 1000 metri qua­drati. Il prog­et­to prevede anche la real­iz­zazione di una nuo­va stra­da, che col­legherà il liceo diret­ta­mente con via Bot­tegh­i­no, in modo da dare un nuo­vo fronte al plesso Gon­za­ga ed una del tut­to rinnovata.Questa stra­da ver­rà real­iz­za­ta, sec­on­do richi­este del comune, dai pro­pri­etari di una lot­tiz­zazione adi­a­cente. Il cos­to del nuo­vo audi­to­ri­um, di cir­ca 1 mil­iar­do e mez­zo, ver­rà sostenu­to per 1 mil­iar­do e 200 mil­ioni dal­la provin­cia (600 mil­ioni da fon­di region­ali e 600 da oneri provin­ciali) e per 300 mil­ioni da l comune.