Due giornate sull’autismo all’Ospedale di Leno

Azienda Ospedaliera di Desenzano informa

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Desen­zano – Il Dipar­ti­men­to di Salute Men­tale dell’Azienda Ospedaliera, in col­lab­o­razione con l’ di Bres­cia e con l’A.O. Spedali Civili di Bres­cia, orga­niz­za per lunedì 20 otto­bre e giovedì 30 otto­bre pres­so l’Aula Magna dell’ospedale di Leno, due incon­tri infor­ma­tivi sull’autismo.I due incon­tri sono ded­i­cati al trat­ta­men­to dell’autismo e si pre­fig­gono di indi­vid­uare delle modal­ità di trat­ta­men­to e/o d’intervento idonee, lun­go tut­to il per­cor­so di vita dei sogget­ti autis­ti­ci. Rela­tori delle due gior­nate saran­no due riconosciu­ti esper­ti: il Prof. Theo Peeters e il Dott. Enri­co Micheli.Il Diret­tore Gen­erale Ing. Mau­ro Borel­li ha rilas­ci­a­to ques­ta breve dichiarazione: “Con­tin­ua il per­cor­so infor­ma­ti­vo a 360° dell’Azienda Ospedaliera. Oggi, sull’autismo ci sono molte più conoscen­ze che in pas­sato. Queste, con­sentono di orga­niz­zare inter­ven­ti più speci­fi­ci e con un impat­to pos­i­ti­vo sul­la qual­ità di vita di questi sogget­ti. Questi due impor­tan­ti incon­tri, sono il con­trib­u­to dell’Azienda Ospedaliera nell’affrontare ques­ta patologia”.Gli incon­tri sono ded­i­cati agli oper­a­tori nel­la Neu­rop­sichi­a­tria infan­tile e dell’adolescenza e del­la Psichi­a­tria, ma anche a col­oro che sono coin­volti nel­la ges­tione dei sogget­ti artis­ti­ci come gli inseg­nan­ti e i genitori.Due gior­nate sull’autismoall’Ospedale di LenoDe­sen­zano – Il Dipar­ti­men­to di Salute Men­tale dell’Azienda Ospedaliera, in col­lab­o­razione con l’Università di Bres­cia e con l’A.O. Spedali Civili di Bres­cia, orga­niz­za per lunedì 20 otto­bre e giovedì 30 otto­bre pres­so l’Aula Magna dell’ospedale di Leno, due incon­tri infor­ma­tivi sull’autismo.I due incon­tri sono ded­i­cati al trat­ta­men­to dell’autismo e si pre­fig­gono di indi­vid­uare delle modal­ità di trat­ta­men­to e/o d’intervento idonee, lun­go tut­to il per­cor­so di vita dei sogget­ti autis­ti­ci. Rela­tori delle due gior­nate saran­no due riconosciu­ti esper­ti: il Prof. Theo Peeters e il Dott. Enri­co Micheli.Il Diret­tore Gen­erale Ing. Mau­ro Borel­li ha rilas­ci­a­to ques­ta breve dichiarazione: “Con­tin­ua il per­cor­so infor­ma­ti­vo a 360° dell’Azienda Ospedaliera. Oggi, sull’autismo ci sono molte più conoscen­ze che in pas­sato. Queste, con­sentono di orga­niz­zare inter­ven­ti più speci­fi­ci e con un impat­to pos­i­ti­vo sul­la qual­ità di vita di questi sogget­ti. Questi due impor­tan­ti incon­tri, sono il con­trib­u­to dell’Azienda Ospedaliera nell’affrontare ques­ta patologia”.Gli incon­tri sono ded­i­cati agli oper­a­tori nel­la Neu­rop­sichi­a­tria infan­tile e dell’adolescenza e del­la Psichi­a­tria, ma anche a col­oro che sono coin­volti nel­la ges­tione dei sogget­ti artis­ti­ci come gli inseg­nan­ti e i genitori.

Parole chiave: