Questa sera continua la raccolta fondi organizzata dall’associazione culturale

Baldofestival, concerto al Palacongressi per creare un sentiero adatto

09/04/2005 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
(b.b.)

Con­tin­ua la mar­cia del­la sol­i­da­ri­età inizia­ta da Bald­ofes­ti­val per rac­cogliere fon­di a favore di «Un sen­tiero per tut­ti». Il per­cor­so per diver­sa­mente abili sarà real­iz­za­to a Novezzi­na di Fer­rara di Monte Bal­do non appe­na l’Unione euro­pea darà il 70 per cen­to dei fon­di chi­esti attra­ver­so la Regione Vene­to, men­tre il restante 30 per cen­to res­ta a cari­co di altri enti. L’associazione cul­tur­ale capri­nese Bald­ofes­ti­val, che si è pre­fis­sa­ta di rac­cogliere 25mila euro da donare al Comune, ha orga­niz­za­to un’altra ser­a­ta di benef­i­cen­za. Fino­ra la rac­col­ta ammon­ta a 15mila euro, ma è des­ti­na­ta ad aumentare. Oggi alle 21 al Pala­con­gres­si di Gar­da, Bald­ofes­ti­val ha pro­gram­ma­to una nuo­va inizia­ti­va, in col­lab­o­razione con nove asso­ci­azioni per dis­abili e con il patrocinio del­la sezione di Verona del Sorop­ti­mist, di Con­f­com­mer­cio, Con­sorzio Lago di Gar­da è e Unione garde­sana alber­ga­tori verone­si. Sarà anco­ra una vol­ta un con­cer­to a sti­mo­lare la gen­erosità. Pro­tag­o­nista del­la ser­a­ta musi­cale è l’University Big Band, una for­mazione veronese diret­ta Gian­ni Bas­so. Il prog­et­to «Un sen­tiero per tut­ti» è cura­to da Raf­faele Bar­bet­ta e Alessan­dro Cap­pel­let­ti che spie­gano: «Il per­cor­so si snoderà tra l’Orto botan­i­co di Novezzi­na fino alla Mal­ga Gam­bon e potrà essere godu­to anche da chi ha prob­le­mi motori e dai non veden­ti». L’iniziativa coin­volge la Comu­nità mon­tana del Bal­do, il Comune di Fer­rara di Monte Bal­do. «Il 30 per cen­to dei fon­di è a cari­co degli enti e, da un anno e mez­zo, sti­amo svol­gen­do azioni di sol­i­da­ri­età coin­vol­gen­do cit­ta­di­ni, grup­pi spon­tanei, aziende pri­vate, enti pub­bli­ci di Verona e Man­to­va», dice Cap­pel­let­ti. «Tut­ti han­no con­tribuito con ver­sa­men­ti sul con­to cor­rente ded­i­ca­to a «Un sen­tiero per tut­ti», numero 000024040182, abi 08011, cab 59330, cin I, alla Cas­sa Rurale del­la Val­la­ga­ri­na, sede di Capri­no Veronese». I bigli­et­ti per il con­cer­to pos­sono essere acquis­ta­ti ques­ta sera al Palacongressi.

Parole chiave: