Turismo

Banconisti inglesi alla scoperta del Garda

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Lago di Garda

Un grup­po di 12 ban­con­isti ingle­si del grup­po Thomson/Crystal, uno dei prin­ci­pali che oper­a­no in Gran Bre­tagna, è in questi giorni ospite del Con­sorzio « è» pre­siedu­to da Anto­nio Pasot­ti per un edu­ca­tion­al tour ded­i­ca­to soprat­tut­to all’area del Bena­co. Obi­et­ti­vo? Facil­itare l’approfondimento dell’offerta cul­tur­ale, pae­sag­gis­ti­ca ed enogas­tro­nom­i­ca del ter­ri­to­rio tra col­oro che, a con­tat­to con i poten­ziali tur­isti, pro­pon­gono le mete delle vacanze. Arriva­to nel Veronese nei giorni scor­si, il grup­po ha pre­so con­tat­to con le pecu­liar­ità del Veronese con un’escursione sul lago in bat­tel­lo e cena in un ris­torante tipi­co; poi, la scop­er­ta delle local­ità lacus­tri via stra­da, con pull­man che han­no sosta­to nei luoghi di mag­giore attrazione e visi­ta a Verona. Domeni­ca scor­sa il grup­po è sta­to accom­pa­g­na­to a Mal­ce­sine, per una appro­fon­di­ta visi­ta del paese ed in par­ti­co­lare del castel­lo Scaligero, il giorno dopo a Venezia e, infine, pri­ma del rien­tro in Inghilter­ra, pran­zo uffi­ciale con le autorità locali a Bardolino.

Parole chiave: