La 33ª edizione del campionato della «Lega Bisse del Garda», inizierà con la gara che sabato 17 giugno, alle 20, si svolgerà nelle acque del golfo di Salò.

Bandiera del Lago al via

16/06/2000 in Sport
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
c.b.

La 33ª edi­zione del cam­pi­ona­to del­la «Lega Bisse del Gar­da», inizierà con la gara che saba­to 17 giug­no, alle 20, si svol­gerà nelle acque del gol­fo di Salò. Ai nas­tri di parten­za del­la tradizionale con­te­sa tra gli equipag­gi remieri delle cit­ta­dine bena­cen­si, sedi­ci imbar­cazioni in rap­p­re­sen­tan­za di undi­ci cir­coli di voga­tori dalle remate alla vene­ta, cioè in pie­di con un remo cias­cuno. Ani­mer­an­no da saba­to a tut­to agos­to, sem­pre in not­tur­na, l’estate remiera per la con­quista del sim­bol­i­co, ma sem­pre ambito, tro­feo «Bandiera del Lago». Una ker­messe di indub­bio richi­amo tur­is­ti­co, in quan­to abbina­ta al fol­clore delle sfi­late sia a ter­ra, come in acqua, dei voga­tori nell’abbigliamento dai col­ori dei club, accom­pa­g­nati dai rispet­tivi sten­dar­di e dalle man­i­fes­tazioni col­lat­er­ali di intrat­ten­i­men­to. Una cam­pi­ona­to tes­ti­mo­ni­an­za di una usan­za che affon­da le sue orig­i­ni ai tem­pi del­la Serenis­si­ma Repub­bli­ca di Venezia. In com­p­lesso dieci appun­ta­men­ti con la carovana remiera che si trasferirà, dopo la rega­ta di aper­tu­ra a Salò, saba­to 24 a Gar­da sul­la spon­da ori­en­tale del lago. Seguiran­no cinque appun­ta­men­ti nel mese di luglio (Gargnano, Iseo, Portese, Lazise, Gar­done Riv­iera nell’ordine). Le ultime tre regate, tutte nel mese di agos­to, si dis­put­er­an­no in tre cen­tri del­la «Riv­iera degli Olivi»: Cas­sone, Bar­dolino, Peschiera (il 29 agos­to), in omag­gio a «Ichtya», la bis­sa deten­trice del tro­feo. Un cam­pi­ona­to sostenu­to dal­la , che è tes­ti­mo­ni­an­za di un pat­ri­mo­nio — ci tiene a pre­cis­are il pres­i­dente del­la «Lega Bisse» Fran­co Poli — tra­manda­to­ci dal­la tradizione cul­tur­ale e dal­la sto­ria del ter­ri­to­rio bena­cense.

Parole chiave: