Bardolino è in testa anche a Desenzano Bene la bissa Garda. Prossima sfida sul lago d’Iseo

Bandiera del lago. La terza gara

Di Luca Delpozzo
Alvaro Joppi

Si è con­clusa dis­tur­ba­ta da un forte ven­to da ter­ra la terza rega­ta delle bisse, le tipiche imbar­cazioni del Gar­da dal­la rema­ta alla vene­ta. In par­ti­co­lare, sono risul­tati sfa­voriti gli equipag­gi che gareg­gia­vano nelle cor­sie al largo, men­tre quel­li vici­ni a riva, più riparati, ne han­no trat­to van­tag­gio. Fat­te le deb­ite pre­cisazioni in mer­i­to alla situ­azione cli­mat­i­ca in cui si è svol­ta la man­i­fes­tazione, segui­ta da molti sup­port­er e tur­isti, va evi­den­zi­a­to nel grup­po A il suc­ces­so del­la bis­sa , che si bat­te dunque per la 2006; la Gar­da si è dis­tin­ta nel grup­po B, con il tro­feo del­la . Per il tro­feo coor­di­na­men­to , ovvero il grup­po C, bene la Vil­lanel­la di Gargnano.Dall’ anal­isi dei tem­pi real­iz­za­ti dai sin­goli grup­pi remieri, emerge in modo chiaro come nel­la pri­ma bat­te­ria l’equipaggio di Gargnano abbia sfrut­ta­to al mas­si­mo la posizione favorele in pri­ma cor­sia, tan­to da pre­cedere in boa di arri­vo con un net­to van­tag­gio la Benacum di Toscolano Mader­no, la Serenis­si­ma di Salò, l’Athena di Portese e la Car­mag­no­la di Clu­sane d’Iseo, clas­sifi­cate­si nell’ordine. Nel­la bat­te­ria di mez­zo stes­so dis­cor­so, con la Gar­da (Pao­lo Tac­coni, Michele Berton­cel­li, Fer­di­nan­do Sala, Alber­to Malfer) che fa seg­nare un otti­mo tem­po e stac­ca così il bigli­et­to per salire nel grup­po delle imbar­cazioni più for­ti. Alle sue spalle si sono clas­sifi­cate nell’ordine: Fos­ca­ri­na di Gar­done, Ichtya (la sec­on­da bar­ca di Peschiera), Preon­da di Bar­dolino e Bir­ba di Lazise.Avvincente, nell’ultima bat­te­ria, la sfi­da tra le imbar­cazioni principe con la Bar­dolino che schier­a­va ai remi Bruno e Francesco Maf­fez­zoli, Sil­vano Dall’Agnola, Mau­ro Faraoni. L’equipaggio ha fat­to seg­nare il miglior tem­po del­la gior­na­ta, segui­ta a un sec­on­do dal­la Portesina che gareg­gia­va in pri­ma cor­sia e da Regi­na Ade­laide in terza, al quar­to pos­to Clu­san­i­na, a chi­ud­ere Peschiera.Il prossi­mo appun­ta­men­to è per saba­to in ser­a­ta, con le barche in acqua alle 20.30. Ques­ta la com­po­sizione delle bat­terie. Grup­po C: Bir­ba, Benacum, Serenis­si­ma, Athena, Car­mag­no­la. Grup­po B: Peschiera, Fos­ca­ri­na, Ichtya, Preon­da, Vil­lanel­la. Grup­po A: Bar­dolino, Portesina, Regi­na Ade­laide, Ca’ da Mosto, Clu­san­i­na, Garda.