Bandiera Lago 2015: è la volta di Gardone

03/07/2015 in Bisse
Di Redazione

Saba­to 4 luglio il “cir­cus” delle For­mu­la Uno del­la lacus­tre va in sce­na a Gar­done Riv­iera, pro­prio nelle acque dove il “Vate” Gabriele D’Annunzio, che qui dimora­va, orga­niz­zò la com­pe­tizione remiera gli “ago­nali del remo”.

Il pro­gram­ma del­la tap­pa del Cam­pi­ona­to del­la  prevede la parten­za del­la pri­ma bat­te­ria alle 21:15 ( tem­po per­me­t­ten­do), ma gli spet­ta­tori non ver­ran­no las­ciati soli fino a quel momen­to. Alle 19:30 ci sarà la sfi­la­ta a ter­ra degli equipag­gi, e alle 20 ci sarà la cala­ta in acqua delle imbar­cazioni, accom­pa­g­na­ta dal­lo spet­ta­co­lo dei musicisti e degli sbandier­a­tori di Zeve­to di Chiari.

I rema­tori torner­an­no a sfi­dar­si dopo uno stop forza­to a causa delle imper­vie con­dizioni meteo del­la set­ti­mana scor­sa, quan­do il lago mosso e il forte ven­to han reso nec­es­sario annullare la gara.
Le rema­tri­ci invece  non scen­der­an­no in acqua aven­do solo 3 sfide anco­ra da com­pletare, a dif­feren­za degli uomi­ni che, a causa delle gare annul­late, sono indi­etro con la tabel­la di mar­cia doven­do sosten­erne anco­ra 5.

Gar­da e Car­mag­no­la di Clu­sane d’Iseo che guidano la clas­si­fi­ca con 59 pun­ti saran­no le “vedette” del­la bat­te­ria  d’elite, quel­la che schiera gli equipag­gi can­di­dati a vin­cere il mas­si­mo tro­feo. Accan­to a Gar­da e Car­mag­no­la dueller­an­no Clu­san­i­na di Clu­sane d’Iseo e Gri­fone di Sirmione, entrambe a 58 pun­ti. Saran­no del­la par­ti­ta anche due bisse di Tor­ri del Bena­co: Leoni­da (57 pun­ti) e Beren­gario (55).

Nel grup­po B si affron­ter­an­no , Tor­ri­cel­la di Cas­sone di Mal­ce­sine, Aries di Gar­da, Aril­i­ca di Peschiera oltre alle for­ti e agguer­rite Gar­donese e Monte Iso­la. Nel grup­po C la sfi­da avrà come pro­tag­o­niste le tor­re­sane San Fil­ip­po e San Roc­co, Laci­si­um di Lazise, Ceri­o­la di Monte Iso­la, Vil­lanel­la di Gargnano e Sebi­na di Clu­sane d’Iseo. I pri­mi a par­tire saba­to sera saran­no però  gli equipag­gi del grup­po D che schier­erà Palo­ma di Gar­da, Parati­co, Gioia di Gargnano, Fos­ca­ri­na di Gar­done Riv­iera e Sant’Angela Meri­ci di Desen­zano.

Comunque vada la gara di saba­to a Gar­done, i rema­tori si dovran­no riaf­fron­ter­an­no saba­to 11 su un per­cor­so stori­co: Gargnano, uno dei 4 pae­si fonda­tori del­la Lega Bisse.