Bardolino in contra i suoi diciottenni

02/02/2015 in Attualità
Parole chiave:
Di Redazione

Il sin­da­co di Bar­dolino (Vr) Ivan De Beni ha incon­tra­to in Munici­pio, a palaz­zo Gel­met­ti, i ragazzi che han­no fes­teggia­to i diciot­to anni nel cor­so dell’anno solare 2014. In poco meno di una venti­na han­no ader­i­to all’in­vi­to dell’Amministrazione comu­nale pre­sente con qua­si tut­ti gli effettivi.

Par­ti­co­lare inter­esse e curiosità ha sus­ci­ta­to l’illustrazione, spie­ga­ta dai respon­s­abili delle locali sezioni dona­tori di sangue e del­la Croce Rossa, delle attiv­ità svolte sul ter­ri­to­rio comu­nale dalle due asso­ci­azioni di volon­tari­a­to. Ai diciot­ten­ni, al ter­mine del­l’in­con­tro, è sta­ta dona­ta una chi­avet­ta usb, per­son­al­iz­za­ta con lo stem­ma del Comune, con­te­nente la Cos­ti­tuzione ital­iana. Con­seg­nati anche dei gad­get offer­ti dal­l’.

I ragazzi sono sta­ti invi­tati a las­cia­re il pro­prio ind­i­riz­zo e.mail per rice­vere la newslet­ter set­ti­manale del Comune. Comu­ni­cazione che ogni mer­coledì rag­giunge qua­si mille e quat­tro­cen­to iscrit­ti. E’ segui­to un rin­fres­co alla Log­gia Rambaldi.

Parole chiave: