Nella prova di Gargnano Ichtya arriva terza, in finale anche Birba. Sabato le bisse saranno a Lazise

Bardolino trionfa nel testa a testa con Garda

17/07/2001 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo
a.j.

Voga­tori verone­si strepi­tosi anche in acque bres­ciane nel­la quin­ta pro­va del cam­pi­ona­to remiero del Gar­da. A spun­tar­la ques­ta vol­ta nel­la gara per il pre­mio di ser­a­ta è sta­ta la bis­sa . Tor­na­to al com­ple­to con il rien­tro dopo un’assenza pro­l­un­gatasi per due gare del pri­mo remo Bruno Maf­fez­zoli, l’equipaggio del Cen­tro nau­ti­co di Bar­dolino è rius­ci­to a piaz­zare la stoc­ca­ta vin­cente al momen­to gius­to. «A Gargnano final­mente», fa pre­sente l’accompagnatore Luciano Mon­tre­sor, «a dar­ci una mano c’è sta­ta anche la dea ban­da­ta». La Bar­dolino è sta­ta sorteggia­ta a scen­dere in acqua nel­la pri­ma pro­va di selezione, si è piaz­za­ta sec­on­da alle spalle del­la Clu­san­i­na dopo aver gareg­gia­to all’esterno, terza Preon­da l’altra bar­ca bar­do­linese, segui­ta dal­la Bena­cense di Toscolano-Mader­no e dal­la Tor­ri­cel­la di Cas­sone. Equipag­gio quel­lo del­la Bar­dolino che ha così tut­to il tem­po di rilas­sar­si men­tre si svol­go­no le altre due prove di selezione, per pre­sen­tar­si sorteggia­to in sec­on­da cor­sia, più ripara­ta rispet­to alle esterne, nel­la finale di ser­a­ta. Una finale con pre­sen­ti ben quat­tro barche scaligere. Una gara cor­ta di solo anda­ta e ritorno con uni­co giro di boa: un tes­ta a tes­ta tra Gar­da e Bar­dolino e guiz­zo vin­cente del­la sec­on­da, men­tre è terza Ichtya con un dis­tac­co di otto sec­on­di e quar­ta la Fos­ca­ri­na. Grande pro­va anche del­la Bir­ba di Lazise appro­da­ta per la sec­on­da vol­ta, dopo la gara di Gar­done, nel­la bat­te­ria finale. Nelle prece­den­ti prove di selezione era sta­ta la Fos­ca­ri­na, la bar­ca di Gar­done, ad antic­i­pare in boa di arri­vo la Bir­ba segui­ta da Serenis­si­ma di Salò, Regi­na Ade­laide di Gar­da, Ca’ da Mosto di Salò e Laci­si­um. La terza manche invece ave­va vis­to un duel­lo avvin­cente tra Gar­da e Ichtya con il quar­tet­to garde­sano vin­cente per un paio di sec­on­di su quel­lo aril­i­cense. Al ter­zo pos­to Portesina, segui­ta da Sebi­na, Vil­lanel­la la bar­ca di casa e San Ercolano di Toscolano-Mader­no. Con saba­to prossi­mo il palio remiero appro­da in acque verone­si per con­clud­er­si con gli ulti­mi tre appun­ta­men­ti a com­in­cia­re con Lazise, per poi essere il 4 agos­to a Cas­sone e per il gran finale a Bar­dolino saba­to 11 agosto.